WTCR | Sei appuntamenti per la stagione 2020, c’è anche Adria!

In attesa dell'ufficialità

Il WTCR dovrebbe svelare prossima settimana il calendario definitivo per la stagione 2020, ma secondo alcune voci dovrebbe esserci anche Adria.
WTCR | Sei appuntamenti per la stagione 2020, c’è anche Adria!

La prossima settimana verrà svelato il nuovo calendario del FIA WTCR, ma secondo alcune anticipazioni includerà solamente sei appuntamenti stagionali. Tra questi, che sono tutti ristretti alla sola Europa, ci sarà anche Adria.

Addio alle tappe asiatiche, si rimane in Europa

Si era già parlato ancora un mese fa del possibile confinamento europeo del Mondiale, che è costretto così a perdere Ningbo (Cina), la new-entry Inje (Corea del Sud), Macao e Sepang (Malesia). Purtroppo, si tratta di una scelta che riduce le trasferte e i viaggi – tutti limitati per la pandemia di Coronavirus –, permettendo quindi una maggior facilità della logistica. Comunque, secondo alcune voci, la stagione dovrebbe partire solamente a settembre, con date confermate dalla stessa FIA. «È molto probabile che inizieremo a settembre» ha detto François Ribeiro, promoter della serie, a Motorsport.com. «Abbiamo inviato le nostre date alla FIA e ci sarà una comunicazione la prossima settimana quando verrà rivelato il nostro calendario. Sono necessarie decisioni eccezionali in tempo eccezionali».

Il possibile calendario del FIA WTCR 2020

Dal calendario sono uscite ancora tempo fa l’Hungaroring (Ungheria), il Nürburgring Nordschleife (Germania) e Vila Real (Portogallo), lasciando quindi da sole Slovakia Ring (Slovacchia) e Aragon (Spagna). ItaliaRacing.net ha svelato le possibili date e le possibili trasferte, tra cui c’è la sorpresa italiana di Adria che chiude la stagione. Una notizia che fa certamente piacere agli appassionati nostrani. Tra l’altro, notiamo come sono rientrate Ungheria e Germania con le stesse piste.

13 settembre – Salzburgring (Austria)
26 settembre – Nurburgring Nordschleife (Germania)
11 ottobre – Slovakia Ring (Slovacchia)
18 ottobre – Hungaroring (Ungheria)
1 novembre – Motorland Aragon (Spagna)
15 novembre – Adria (Italia)

Copyright foto: FIA WTCR

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati