WRC | Ott Tanak torna su una vettura rally: test con la Hyundai i20 R5 [VIDEO]

Gestita dal suo manager Markko Martin

Ritorno su strada per Ott Tanak, che nella sua Estonia ha potuto provare la Hyundai i20 R5 gestita dal team di Markko Martin, a sua volta a bordo della Ford Focus RS WRC
WRC | Ott Tanak torna su una vettura rally: test con la Hyundai i20 R5 [VIDEO]

Siamo nel pieno della settimana del Rally di Portogallo, primo evento di quest’anno del WRC ad essere stato cancellato e rimandato alla prossima stagione (salvo i nuovi calendari) per via del coronavirus. In questi giorni però alcuni piloti protagonisti del Mondiale sono saliti dopo tanto tempo su delle vetture, sebbene non quelle con cui competono abitualmente.

Neuville sulle Cross Car, Tanak sulla Hyundai i20 R5

In casa Hyundai Motorsport, ad esempio, Thierry Neuville ha potuto riprendere le sue amate Cross Car, prodotte dall’azienda di famiglia, la Lifelive, gestita assieme al fratello Yannick, mentre sul versante della strada il compagno di squadra Ott Tanak si è messo al volante della Hyundai i20 – però non WRC, bensì la R5.

Questo venerdì l’estone ha provato sugli sterrati di casa (teatro di prove speciali del Rally Estonia) la vettura come si può vedere nel video in testa all’articolo, caricato da Ralli.ee. La i20 R5 che Tanak ha utilizzato è gestita dal Red Grey Team (già MM Motorsport, oggi impegnato nel WRC2 sempre con Hyundai) di Markko Märtin, già pilota nonché connazionale dell’estone e suo mentore e manager (nonché deus ex machina dell’ingresso di Tanak in Hyundai Motorsport, da quanto si vocifera).  

Markko Martin torna sulla Ford Focus RS WRC

E così il campione WRC 2019 si è tolto un po’ di ruggine girando con una vettura rally, sebbene non la World Rally Car Plus che il suo team gli mette a disposizione. A sua volta, Märtin ha sfruttato l’occasione data da questi test per riprendere la Ford Focus RS WRC, con la quale ha ottenuto le migliori soddisfazioni in carriera (come il terzo posto nel Mondiale 2004, suo miglior piazzamento nella competizione iridata).

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati