Cupra si butta sulla simulazione e lancia la Simracing Series, il proprio campionato virtuale

Al via anche piloti VIP

Cupra svela la SimRacing Series, una competizione di 13 gare aperta a tutti gli appassionati, organizzata in collaborazione con RaceRoom.
Cupra si butta sulla simulazione e lancia la Simracing Series, il proprio campionato virtuale

Abbiamo visto la nascita di molti campionati virtuali nel corso di questo periodo e anche Cupra non è rimasta indietro: arriva infatti la SimRacing Series, una competizione di 13 gare aperta a tutti gli appassionati, organizzata in collaborazione con RaceRoom.

Un modo per avvicinare gli appassionati

Non una scelta a caso quella di RaceRoom, che risulta essere il simulatore ufficiale delle gare del WTCR. Antonino Labate, Direttore di Strategia, Sviluppo Business e Operazioni del marchio Cupra, spiega come «la creazione delle Cupra SimRacing Series è la prova del nostro impegno per sviluppare nuove esperienze nel mondo dell’automobilismo. Crediamo nel potenziale degli e-sport per accrescere il riconoscimento e la percezione del nostro marchio tra le nuove generazioni di guidatori, poiché sta diventando una forma d’intrattenimento molto popolare in tutto il mondo». Jaime Puig, Direttore di Cupra Racing, aggiunge che «la competizione Simracing segnerà il debutto digitale della nuova Cupra Leon Competición, la cui versione reale verrà consegnata ai clienti nel mese di giugno, e della Cupra e-Racer, che è nella fase finale di sviluppo per partecipare al PURE ETCR. Siamo pronti per tornare a gareggiare».

Fino al prossimo 24 maggio, gli appassionati delle gare di motorsport potranno partecipare all’evento contro il tempo sul tracciato virtuale di Nürburgring e conquistare punti nelle gare individuali con giri veloci. I 24 piloti più veloci verranno classificati per la gara multiplayer, scontrandosi tra loro il 30 maggio sullo storico tracciato tedesco, con vere e proprie sedute di riscaldamento e qualifiche. L’ultima gara della stagione si terrà il 31 ottobre nel circuito di Macao. Tutte le gare verranno trasmesse in diretta sul canale YouTube di Cupra.

Diversi piloti VIP al via

Anche il team Cupra prenderà parte alle Cupra SimRacing Series, mettendosi virtualmente al volante delle vetture da gara. Il brand ha installato un simulatore di guida professionale a casa di Marc ter Stegen, ambassador mondiale Cupra e portiere dell’FC Barcelona, così come dell’attore e cantante tedesco Tom Beck, che daranno prova della propria destrezza di guida virtuale sfidando piloti professionisti. La griglia di partenza sarà completata da Jordi Gené, campione del World Touring Car Championship, Mikel Azcona, campione del TCR Europe, oltre a piloti turismo di grande esperienza Mikaela Ahlin-Kottulinsky e Sebastian Stahl. All’evento parteciperà anche l’ambassador del marchio Mattias Ekström, campione di Rally Cross e del DTM. Questa gara, che si correrà sul circuito virtuale di Spa-Francorchamps, sarà trasmessa in diretta sul canale ufficiale YouTube di CUPRA stasera alle ore 20.00 italiane.

Nasce anche la Cupra e-Racing Competition

Oltre alle Cupra Simracing Series e alla gara VIP, la marca ha creato la Cupra e-Racing Competition, la prima competizione virtuale al mondo che vede protagoniste le turismo elettriche, con la nuova Cupra e-Racer, prima turismo da gara 100% elettrica. La sessione di gara cronometrata si disputerà nella seconda metà dell’anno sul tracciato virtuale di Shanghai, mentre la gara finale multiplayer sarà trasmessa in diretta su YouTube il 19 dicembre.

I risultati degli ultimi mesi “virtuali”

In attesa di riprendere le competizioni reali, Cupra mantiene vivo lo spirito automobilistico nelle varie gare virtuali. Dopo due gare del TCR Europe SimRacing, il marchio non è sceso dal podio, con Mikel Azcona e Tamas Tenke che occupano la seconda e la terza posizione nella classifica generale. Inoltre, il pilota spagnolo di Cupra Racing è il vincitore del campionato virtuale Corona Champ WTCR, disputato nei mesi di marzo e aprile, dove Azcona ha vinto 8 delle 10 gare a cui ha partecipato.

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati