GTWC Europe | Ripartenza confermata, la stagione inizia a luglio a Imola

Confermata Misano

Il GT World Challenge Europe scatterà dall'Italia: la stagione 2020 comincia da Imola a metà luglio, seguita poi da Misano.
GTWC Europe | Ripartenza confermata, la stagione inizia a luglio a Imola

Il GT World Challenge Europe ha annunciato che ritornerà in pista in estate: infatti, SRO Motorsports Group ha confermato il nuovo calendario e il primo appuntamento di Imola previsto per il 25-26 luglio. Confermate anche le categorie di supporto, come il GT4 European Series e il GT Sports Club Europe.

La ripresa è sempre più vicina

Non ci stancheremo mai di ripeterlo: a causa della pandemia di Coronavirus, l’inizio della stagione 2020 era stato rimandato a data da destinarsi e, purtroppo, la prima a essere depennata è stata la 3 Ore di Monza. Sono passati diversi mesi e ora la situazione sembra (quasi) sotto controllo e SRO ha annunciato che è il momento di far rombare i motori, ovviamente tenendo come priorità la salute delle persone. Non si esclude che si potrà correre a porte chiuse ma, al momento, non ci sono state dichiarazioni in merito sebbene si specifichi che «tutte le date rimangono soggette alle misure governative e sanitarie relative alla ripresa di eventi sportivi. Il calendario verrà modificato di conseguenza se il GTWC Europe non sarà in grado di correre a luglio». Intanto, Stephane Ratel è fiducioso: «Con meno appuntamenti, tutti situati in Europa, i tempi di trasporto saranno ridotti. Squadre e piloti saranno in grado di raggiungere questi eventi durante un periodo in cui è probabile che i viaggi aerei saranno difficili».

Le date del nuovo calendario

Le date degli appuntamenti sono state decise tenendo conto anche dei calendari del FFSA French GT Championship, del British GT Championship, del GT4 European Series e dell’ADAC GT Masters, dove molti team sono impegnati. Come anticipato, si partirà a Imola a metà luglio, proseguendo poi a Misano con tre gare da un’ora ad agosto; il Nürburgring ospiterà una endurance da 6 ore a settembre, seguita poi da Magny-Cours (Sprint) e Zandvoort (Sprint). Alla fine dello stesso mese ci saranno i test per la 24 Ore di Spa, ma nel mezzo ci sarà un’altra gara sprint a Barcellona (tre gare, come Misano). A chiudere il tutto ci saranno appunto Spa-Francorchamps e la 1000 Km di Le Castellet.

Copyright foto: SRO / Dirk Bogaerts Photography

 

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati