Clio Cup Italia | Stagione 2020 confermata, al via questo weekend il campionato virtuale

Ecco tutti i partecipanti

Confermata la stagione 2020 della Clio Cup Italia, che esordirà nelle piste virtuali questo weekend col primo round della serie eSport.
Clio Cup Italia | Stagione 2020 confermata, al via questo weekend il campionato virtuale

Fast Lane Promotion conferma la stagione 2020 della Clio Cup Italia, pronta a svelare a breve il calendario rivisitato. Nel frattempo questo weekend scatterà la prima gara della Clio Cup eSports Series riservata ai piloti della serie.

Tutti gli appuntamenti della Clio Cup eSports Series

L’appuntamento con il primo dei cinque round del calendario eSport è per domenica sera, con la diretta streaming a partire dalle ore 21.10 sui canali Facebook e YouTube della Fast Lane Promotion. Il primo campionato virtuale nella storia del monomarca tricolore riservato alle vetture francesi scatterà dalla pista di Monza, che nella stessa data avrebbe dovuto ospitare il primo round del calendario della reale Clio Cup Italia. Un turno unico di qualifica della durata di 20 minuti e due gare, entrambe di 25 minuti (con la griglia della seconda definita invertendo i primi otto classificati del precedente ordine d’arrivo), completeranno un programma di sfide emozionante. La tappa di Monza precederà nell’ordine quelle di Imola (31/5), Misano (14/6), Mugello (28/6) e Vallelunga (12/7). Tutti gli appuntamenti, organizzati grazie alla sinergia con Motori Nella Leggenda, si svolgeranno sulla piattaforma di Assetto Corsa.

Ecco i piloti confermati

Grande il riscontro avuto dall’iniziativa, con oltre 30 partecipanti. Presenti anche Felice Jelmini (PMA Motorsport) e Simone Di Luca (Faro Racing), che hanno vinto le ultime due edizioni della Clio Cup Italia. Assieme a loro tanti altri habitué del campionato Renault, come Giorgio Colombini (Melatini Racing), Daniele Pasquali e i nuovi arrivi Giulio Bensi (Faro Racing), Andrea Chierichetti (MC Motortecnica), Alessandro Tarabini (Oregon Team) e Paolo Tartabini (Seven Hills Motorsport). Ai nastri di partenza anche Roberto Albertini, titolare dello sponsor Montespada, nell’inedita veste di pilota. Non mancheranno anche altri nomi noti, anche nell’ambito delle categorie GT e monoposto. Tra questi Alberto Di Folco e Alessio Rovera, che hanno mosso i primi passi della loro carriera nella Formula Renault 2.0 ALPS, e Simone Tempesta.

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati