Bentley inizia col botto il 2020: in vetta nelle competizioni reali e virtuali

Tre risultati di alto calibro

Bentley è attualmente leader nell’Intercontinental GT Challenge, nella SRO E-Sport GT Series e nella The Race All-Star Series.
Bentley inizia col botto il 2020: in vetta nelle competizioni reali e virtuali

Per molti costruttori è difficile iniziare la nuova stagione centrando subito una vittoria, ancor di più farlo in campionati diversi tra loro. Bentley è invece riuscita a conquistare la vetta nelle tre principali serie reali e virtuali attualmente in corso: l’Intercontinental GT Challenge, la SRO E-Sport GT Series e la The Race All-Star Series.

Dominio di Pepper tra le GT3

Partiamo con ordine: la vera stagione in pista era cominciata con la 12 Ore di Bathurst dell’IGTC, dove Bentley è riuscita a ottenere una brillante e sorprendente vittoria con Jordan Pepper, Maxime Soulet e Jules Gounon. Nella prestigiosa gara tenutasi sul tracciato di Mount Panorama sembrava che il proseguo dell’anno fosse altrettanto positivo ma, a causa della pandemia di Coronavirus, tutto è stato bloccato. Lo slancio è comunque continuato nelle corse virtuali: qualche settimana fa ha infatti vinto il primo appuntamento della SRO E-Sport GT Series, campionato online creato e organizzato dal GT World Challenge per tenere viva la passione sportiva nonostante ogni attività ferma. Con 14 Continental GT3 in pista, a passare per primo sotto la bandiera a scacchi nella classe Pro è stato ancora Pepper, con i colori della K-PAX Racing by SIRIO eSports che rappresenta la nuova divisione “elettronica” del Marchio britannico.

Primo posto nella The Race All-Stars Series

Nello stesso giorno della gara di Silverstone della SRO E-Sport GT Series, Bentley è stata invitata alla The Race All-Star Series, un campionato monoposto con assetti fissi che vede la partecipazione di altri grandi costruttori. Al Buncombe e Seb Morris hanno dato prova di essere estremamente competitivi, conquistando la pole position e, in gara, un 2° e un 4° posto. Questi risultati hanno regalato la vetta della classifica a squadre.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati