WEC | Alonso punta a vincere la sua terza 24 Ore di Le Mans

Il desiderio dello spagnolo

Fernando Alonso ha dichiarato che vuole partecipare e vincere la sua terza 24 Ore di Le Mans, interessato soprattutto alla classe Hypercar del WEC.
WEC | Alonso punta a vincere la sua terza 24 Ore di Le Mans

Fernando Alonso vuole conquistare un’altra vittoria alla 24 Ore di Le Mans. Lo spagnolo, che ha lasciato il FIA World Endurance Championship dopo appena una stagione con Toyota, si dice pronto a ritornare con la nuova classe Le Mans Hypercar o le LMDh.

Alonso parla dall’account Instagram della 24 Ore di Le Mans

Le due vittorie precedenti (2018 e 2019) sono arrivate molto facilmente grazie alla mancanza di avversari degni essendo Toyota l’ultimo grande costruttore rimasto con una LMP1 ibrida. Alonso può comunque dire di avere in bacheca due prestigiosi trofei, ma forse gli manca quella sensazione di esserseli meritati: infatti, parlando a Bruno Vandestick in un Q&A sull’account ufficiale della 24 Ore di Le Mans su Instagram, l’asturiano, ha detto che è desideroso di tornare nell’endurance. «Direi di sì» ha detto in risposta alla domanda di competere nella classe Hypercar. «Penso sia un bel progetto insieme alle LMDh. So che il WEC ne sta discutendo positivamente con l’IMSA. Ci sono molte cose che miglioreranno le gare endurance in futuro e io voglio farne parte. Non so quando, ma ovviamente la mia esperienza con Le Mans è amore al 100% dovute alle mie due partecipazioni e relative vittorie. Voglio provare per la terza di sicuro, vediamo quando».

Alonso: “Hypercar? Un passo avanti”

Alonso ha aggiunto che le LMH siano uno step positivo per il WEC e ha espresso la speranza che contribuiranno a rinvigorire la competizione nella classe regina del Mondiale. «È sicuramente un passo avanti, sfortunatamente con l’uscita di Audi e Porsche la classe LMP1 era debole. Speriamo che le Hypercar riportino quell’adrenalina ai massimi livelli».

Copyright foto: Toyota Gazoo Racing

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati