Il futuro sportivo di Porsche, Steiner: “Unire la tradizione con la tecnologia del domani”

Un passo verso l'elettrico

Michael Steiner ha parlato del futuro di Porsche, non solo nella produzione delle proprie auto ma anche in pista.
Il futuro sportivo di Porsche, Steiner: “Unire la tradizione con la tecnologia del domani”

Michael Steiner, responsabile della produzione di serie di Porsche e anche dei programmi sportivi, ha parlato del futuro in “Inside E”, il podcast ufficiale della Casa di Stoccarda. Il cambiamento del settore automobilistico, delle auto sportive e le innovazioni tecnologiche: ecco cos’ha detto.

Un futuro elettrico: come si muove Porsche

Per Steiner, partecipare alla Formula E con il TAG Heuer Porsche Formula E Team ha la massima priorità. «Vediamo la trasformazione del settore automobilistico come un’opportunità» ha detto. «Insieme ai nostri dipendenti guidiamo costantemente questo cambiamento, con il chiaro obiettivo di unire la tradizione di Porsche con la tecnologia del domani». Il primo passo verso il futuro elettrico è stato preso nel 2015 con il progetto Mission E, lanciando poi la prima auto sportiva completamente elettrica, la Porsche Taycan, a settembre del 2019. «Con le auto elettriche non ci si riduce solo ai veicoli ma anche alle colonnine per la ricarica. Per questo motivo stiamo investendo nella mobilità elettrica, sia nel nostro sviluppo che in una vasta rete di ricarica rapida».

La Formula E contribuisce al suo sviluppo

Il motorsport è sempre stato la forza trainante della produzione in serie di Porsche – e questo è anche il caso della Formula E. «L’esperienza acquisita nel progetto LMP1 ha avuto un’influenza significativa sullo sviluppo della Porsche Taycan. Ci aspettiamo sinergie simili dal progetto di Formula E, nonché ispirazione per le future auto sportive». Fino ad ora, Steiner è contento della stagione da principiante: un podio e una pole position hanno dato molta fiducia alla squadra per il futuro.

Copyright: Porsche Newsroom

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati