IndyCar | Norris al via della gara virtuale ad Austin con McLaren

La sfida del pilota di F1

Lando Norris si confronterà con i piloti della IndyCar Series nella gara virtuale ad Austin prevista questo weekend.
IndyCar | Norris al via della gara virtuale ad Austin con McLaren

Le gare virtuali permettono ai piloti di poter balzare da una vettura all’altra: Lando Norris sarà al via del prossimo appuntamento della IndyCar iRacing Challenge. Sul circuito di Austin, il britannico correrà ovviamente con Arrow McLaren SP.

Norris si mette in gioco anche nell’IndyCar, sebbene sia solo virtuale

Con tutti i campionati fermi a causa della pandemia di Coronavirus, la IndyCar è stata una delle prime a organizzare una serie online riservata ai propri piloti più qualche wild-card. Al momento, sono già andate in scena ben quattro corse: Watkins Glen, Barber, Michigan e Motegi, tutte all’interno del simulatore iRacing. Norris è un grande appassionato del sim-racing ed è molto conosciuto per essere attivo anche su Twitch, oltre ad essere il più attivo da diversi mesi in ogni gara che gli viene proposta. Non è un caso dunque che sarà tra i protagonisti al COTA, disponendo anche dell’appoggio di Arrow McLaren SP – infatti corre con McLaren in Formula 1 – al fianco degli ufficiali Patricio O’Ward e Oliver Askew. Il tracciato è anche ben conosciuto dall’inglese, dato che il Circuito delle Americhe è sede del Gran Premio degli Stati Uniti.

Il virtuale permette il salto da un’auto all’altra

Se nelle piste reali è difficile vedere i piloti che saltano su un’auto completamente differente da quelle che guidano – soprattutto i driver della Formula 1 –, dall’altro lato è molto più facile abituarsi nel mondo simulativo. Recentemente, Max Verstappen si è calato nell’abitacolo delle Supercars australiane, dando tanto spettacolo. Certo è che sarebbe molto più interessante se ciò avvenisse veramente…

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati