WEC | Mercedes-AMG ONE-GTR: l’idea di Sean Bull per la Le Mans Hypercar

Ecco la realizzazione

Sean Bull, noto designer motoristico, ha realizzato una Mercedes-AMG in versione Hypercar per il FIA WEC.
WEC | Mercedes-AMG ONE-GTR: l’idea di Sean Bull per la Le Mans Hypercar

Arriva un rendering del tutto innovativo da parte di Sean Bull, noto designer che lavora a stretto contatto con realtà sportive come Renault, Red Bull e GEOX Dragon: ecco infatti la Mercedes-AMG ONE-GTR, la possibile Le Mans Hypercar per il FIA World Endurance Championship.

L’Hypercar realizzata da Sean Bull

Sean Bull è noto al pubblico e agli appassionati nel proporre livree retrò sulle attuali monoposto di Formula 1, cercando sempre quella via a metà tra il vecchio e il nuovo. Il designer lavora a stretto contatto con Renault, GEOX Dragon, Red Bull, MP Motorsport, KTM, Team Penske, Marcus Ericsson, Charles Leclerc, Hyundai e tante altre realtà del motorsport, diventando uno dei nomi più noti in fatto di estetica. Sfruttando anche questa quarantena, Bull ha pensato bene di realizzare il prototipo ipotetico della Mercedes: si ispira alla CLK GTR, la Gran Turismo prodotta in pochissimi esemplari che corse nel FIA GT che era caratterizzata da un passo piuttosto lungo. In questa realizzazione vediamo una chiave molto più moderna: linee molto più pulite, uno spoiler estremamente largo e ricco di attacchi sul posteriore.

La storia in breve di Mercedes a Le Mans

Certo che vedere Mercedes nel FIA WEC sarebbe un sogno: al momento è impegnata ufficialmente in Formula 1 e in Formula E, oltre ad avere le proprie GT3 nei vari campionati Gran Turismo. Il Mondiale potrebbe essere un ottimo banco di prova e tutti gli appassionati ricordano la CLK-LM, che vinse il FIA GT del 1998 ma sfortunata alla 24 Ore di Le Mans, così come poi la CLR che addirittura volò in aria con Mark Webber e di Peter Dumbreck.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati