Formula E | Guenther domina la prima gara-test a Monaco con BMW

Davanti a Vandoorne

Ecco com'è andata la prima gara-test del campionato virtuale della Formula E, che prevede anche il sistema a eliminazione.
Formula E | Guenther domina la prima gara-test a Monaco con BMW

Anche nella Formula E virtuale s’impone BMW: Maximilian Günther vince la prima gara-test del campionato davanti a Stoffel Vandoorne organizzata a Monte Carlo. Il pilota tedesco, alfiere di BMW i Andretti Autosport, ha conquistato anche la pole position.

Il resoconto della gara

La serie elettrica è l’unica ad aver radunato tutti i piloti ufficiali, inviando tutta l’attrezzatura necessaria nelle loro rispettive case. Un incentivo quindi a prendere parte alla Race at Home, organizzata in collaborazione con l’UNICEF e che ha come obiettivo di raccogliere fondi da destinare ai bambini e alle famiglie in difficoltà in questo periodo. L’evento, un test che anticiperà il campionato virtuale organizzato su otto appuntamenti nei prossimi weekend, si è disputato sulla versione corta di Monaco e Günther è stato vero e proprio dominatore: dopo essere stato il più veloce nella sessione di qualifiche, il tedesco è subito fuggito dalle grinfie di Vandoorne, giunto 2° con la Mercedes. André Lotterer termina sul gradino più basso del podio con Porsche, seguito poi da Nick Cassidy (che ha sostituito Sam Bird in Virgin), Nico Müller (Porsche), Oliver Rowland (Nissan e.dams), Mitch Evans (Jaguar), Jean-Éric Vergne (DS Techeetah), Jann Mardenborough (che ha sostituito Buemi in Nissan e.dams) e Oliver Turvey (NIO).

Novità col sistema a eliminazione

La gara ha visto l’esordio della Race Royal, il sistema che eliminava il pilota che si trovava in ultima posizione al termine di ogni giro. Un sistema certamente non troppo “racing” ma che ha mosso un po’ la monotonia delle serie virtuali che sono nate in questo periodo. La corsa è stata preceduta anche da una manche riservata ai sim-driver, vinta da Graham Carroll.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati