WTCR | Esports Series: ecco tutti i piloti qualificati. Al via stasera il primo round [VIDEO]

Qui la live della gara

Parte stasera la Esports WTCR Series, campionato virtuale che vede al via anche diversi piloti della serie reale.
WTCR | Esports Series: ecco tutti i piloti qualificati. Al via stasera il primo round [VIDEO]

Dopo aver annunciato l’introduzione del campionato, il FIA WTCR entra nel vivo della Esports WTCR Series, con protagonisti diversi piloti reali. Sono in venti i sim-driver che si sono qualificati per la serie virtuale dopo una lunga selezioni e stasera ci sarà il primo appuntamento all’Hungaroring.

Il risultato delle pre-qualifiche

Jack Keithley nelle pre-qualifiche si è mostrato subito velocissimo, dato che all’Hungaroring aveva vinto lo scorso agosto la prima gara degli Esports WTCR. Il pilota della Williams Esports ha scelto una Audi RS 3 LMS coi colori di Gordon Shedden. Dávid Nagy, con la Hyundai i30 N TCR di Norbert Michelisz, ha chiuso secondo, mentre Gergo Baldi è terzo con la i30 N di Gabriele Tarquini. Lo slovacco Bence Bánki, campione 2018 della serie virtuale, guida la Honda Civic Type R TCR di Esteban Guerrieri, mentre Emre Ciani ha preferito quella di Attila Tassi. Guardando ai veri alfieri del campionato, Norbert Michelisz – campione 2019 del WTCR con la BRC Hyundai N Squadra Corse e con una grossa carriera videoludica alle spalle – è stato il più veloce con la sua Hyundai i30 N TCR, seguito da Mat’o Homola ed Esteban Guerrieri.

La preoccupazione di Langelveld

Niels Langeveld è sempre stato fra i più attivi online e non ha nascosto la sua preoccupazione: «Giochiamo contro gente professionista di queste cose, che sta giorno e notte attaccata e utilizza un equipaggiamento serissimo. Ci sarà molto da imparare da loro e sarà molto interessante e difficile. La tensione e le sensazioni sono le stesse della vita reale, quando vuoi vincere l’adrenalina sale perché vuoi fare bene».

Ci sarà anche Tassi

Anche Attila Tassi è fra i piloti del WTCR che prenderanno parte all’evento. Il 20enne della Honda non si vuole perdere il round che si terrà a casa sua sul tracciato dell’Hungaroring. «È bello che si cominci dal circuito di casa mia, dato che non potremo andarci veramente col WTCR, però sarò al volante della mia Honda. Sinceramente non so cosa aspettarmi, la cosa più importante non è tanto il risultato, quanto divertirsi. Il sistema di RaceRoom e la preparazione è chiaramente diverso, ma penso che per ora sia una grande idea correre così, dando ai fan modo di divertirsi in questo periodo assieme a tutti gli altri piloti Honda».

Gli orari del primo appuntamento

19.00: Apertura Prove Libere
19.30: inizio Live streaming
19.35: Qualifiche (15 minuti)
19.50: Race 1 (25 minuti)
20.15: Race 2 (25 minuti, top 10 invertita)
20.45: fine Live streaming
(Server 2, 3 e 4 non ci sarà lo streaming, ma verranno pubblicati i risultati)

I PILOTI WTCR
Mikel Azcona (Spagna) CUPRA TCR
Kevin Ceccon (Italia) Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR
Yann Ehrlacher (Francia) Lynk & Co 03 TCR
Luca Engstler (Germania) Hyundai i30 N TCR
Néstor Girolami (Argentina) Honda Civic Type R TCR
Esteban Guerrieri (Argentina) Honda Civic Type R TCR
Mat’o Homola (Slovacchia) Hyundai i30 N TCR
Niels Langeveld (Olanda) Audi RS 3 LMS
Norbert Michelisz (Ungheria) Hyundai i30 N TCR
Tiago Monteiro (Portogallo) Honda Civic Type R TCR
Attila Tassi (Ungheria) Honda Civic Type R TCR

I PILOTI ESPORTS (classifica pre-qualifiche)
Jack Keithley (Gran Bretagna) Audi RS 3 LMS (#52 Shedden)
Dávid Nagy (Ungheria) Hyundai i30 N TCR (#5 Michelisz)
Gergo Baldi (Ungheria) Hyundai i30 N TCR (#1 Tarquini)
Bence Bánki (Slovacchia) Honda Civic Type R TCR (#86 Guerrieri)
Emre Cihan (Turchia) Honda Civic Type R TCR (#9 Tassi)
Nikodem Wisniewski (Polonia) Hyundai Civic Type R TCR (#88 Catsburg)
Alexander Dornieden (Germania) Lynk & Co 03 TCR (#100 Muller)
Moritz Löhner (Germania) CUPRA TCR (#50 Coronel)
Nestor Garcia (Spagna) Honda Civic Type R TCR (#29 Girolami)
Tim Jarschel (Germania) Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR (#55 Ma)
Leandro Werle (Brasile) Audi RS 3 LMS (#22 Verwisch)
Zoltan Csuti (Ungheria) Lynk & Co 03 TCR (#11 Björk)
Elmar Kurbanov (Russia) CUPRA TCR (#37 Haglöf)
Adam Pinczes (Ungheria) CUPRA TCR (#21 Panis)
Tomasz Mironowicz (Polonia) Audi RS 3 LMS (#69 Vernay)
Kuba Brzezinski (Polonia) Lynk & Co 03 TCR (#111 Priaulx)
Bence Zsupanek (Ungheria) Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR (#31 Ceccon)
Tim Heinemann (Germania) Volkswagen Golf GTI TCR (#33 Leuchter)
Kirill Antonov (Russia) Volkswagen Golf GTI TCR (#12 Huff)
Martin Barna (Ungheria) Volkswagen Golf GTI TCR (#25 Bennani)

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati