IMSA | Era Motorsports lancia un contest per realizzare la sua livrea

Tempo fino a settembre

Era Motorsports ha lanciato un concorso dove si può immaginare e realizzare la sua livrea per due appuntamenti del campionato IMSA.
IMSA | Era Motorsports lancia un contest per realizzare la sua livrea

In seguito al rinvio e alla cancellazione dei prossimi appuntamenti dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship a causa della pandemia di Coronavirus, Era Motorsports ha deciso di lanciare un contest per disegnare la nuova livrea aperto a tutti gli appassionati.

Un’idea per tutti coloro che sono costretti a stare a casa

Una bella iniziativa da parte della squadra statunitense, impegnata nel campionato endurance nordamericano con una Oreca 07 Gibson nella classe LMP2, affidata a Kyle Tilley e a Dwight Merriman che svolgono anche il ruolo di Team Principal. Il concorso chiama a raccolta tutti i fan che, costretti a rimanere a casa, possono immaginare i colori e lo stile che indosserà il prototipo alla prossima Petit Le Mans di ottobre e alla 12 Ore di Sebring riprogrammata a novembre. «Non è bello perdere diversi eventi nel nostro primo anno nel campionato, ma siamo pienamente consapevoli dei passi indietro che sono stati fatti per mantenere noi e i nostri fan al sicuro e contenere la diffusione del virus», ha dichiarato Tilley. «È un momento difficile per tutti e speriamo che questo contest non solo mantenga le persone a casa occupate, ma ci dia tutto ciò di cui non vediamo l’ora [appena torneremo in pista]».

La scadenza è fissata a settembre

Il team ha reso disponibile un template della propria vettura sul loro sito ufficiale e accetterà, i disegni fatti a mano, quelli realizzati con programmi come Photoshop oppure realizzati all’interno di Forza Motorsport, Gran Turismo Sport o altri videogiochi/simulatori. La scadenza è segnata per il 1° settembre, quindi c’è ancora molto tempo per poter realizzare e partecipare al concorso.

IMSA | Era Motorsports lancia un contest per realizzare la sua livrea
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati