FIA WEC | Arriva l’ufficialità: spostata la 24 Ore di Le Mans a settembre

Decisione definitiva di ACO

Il FIA WEC e ACO hanno deciso di spostare definitivamente la 24 Ore di Le Mans a settembre.
FIA WEC | Arriva l’ufficialità: spostata la 24 Ore di Le Mans a settembre

La decisione definitiva doveva arrivare solamente a metà aprile, e invece il FIA World Endurance Championship ha già annunciato il rinvio della 24 Ore di Le Mans. La maratona francese si disputerà nelle nuove date del 19-20 settembre.

Rinviata la 24 Ore di Le Mans: si correrà a settembre

A causa della pandemia di Coronavirus che sta mettendo in ginocchio il mondo e rinviando campionati e gare, il FIA WEC ha subito preso posizione per quanto riguarda la 24 Ore di Le Mans, spostandola dal 13-14 giugno al 19-20 settembre. Una scelta difficile, maturata con il rinvio di Sebring e Spa-Francorchamps: risulta essere quindi il primo rinvio nella storia della classica endurance d’oltralpe dopo l’edizione 1968, corsa anch’egli a settembre per lo sciopero degli operai in Francia. «Il rinvio della 24 Ore di Le Mans, originariamente prevista per giugno, è la soluzione appropriata di fronte alle eccezionali circostanze sanitare che stiamo attraversando tutti oggi», ha esordito Pierre Fillon, Presidente dell’Automobile Club de l’Ouest. «Inutile dire che faremo ogni sforzo per garantire la sicurezza e la qualità dei nostri eventi. Prima di tutto, voglio chiedere a tutti di non correre rischi per sé stessi, le loro famiglie e gli altri. Oggi si tratta di fermare la diffusione di questo virus. Vorrei anche dedicare un pensiero a tutto il personale medico che lavora per proteggere la nostra salute».

La stagione 2020-21: inizio a settembre o addirittura nell’anno nuovo

Anche Gérard Neveu, CEO del FIA WEC e dell’European Le Mans Series, ha detto la sua: «Posticipare è la scelta giusta, alla luce dell’attuale situazione. Ora stiamo lavorando alla revisione dei nostri calendari per il resto di questa stagione e di quella prossima del Mondiale, che dovrebbe iniziare a settembre 2020. Torneremo nei prossimi giorni con altre notizie». Potrebbe anche essere l’occasione giusta per far ripartire la nuova stagione regolamente nel 2021, alla luce anche dell’ingresso delle nuove Hypercar.

Copyright foto: John Rourke / AdrenalMedia.com

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati