WEC | 24 Ore di Le Mans e Coronavirus, il 15 aprile la decisione definitiva

Si deciderà per un suo slittamento

Con la pandemia di Coronavirus in circolo, l'ACO e il FIA WEC stanno pensando di rinviare anche la 24 Ore di Le Mans. La decisione definitiva il 15 aprile.
WEC | 24 Ore di Le Mans e Coronavirus, il 15 aprile la decisione definitiva

Con la 1000 Miglia di Sebring cancellata e la 6 Ore di Spa-Francorchamps rinviata, il FIA World Endurance Championship potrebbe vedere posticipata anche la 24 Ore di Le Mans. L’Automobile Club de l’Ouest, assieme al Mondiale, prenderà una decisione definitiva il prossimo 15 aprile.

Fillon: “Una nostra decisione il 15 aprile”

La grande classica francese è in programma dal 13 al 14 giugno, ma la situazione sulla pandemia globale di Coronavirus è ancora molto incerta e solo ora tutti i paesi stanno contrattaccando con delle quarantene obbligatorie. Il FIA WEC è stato costretto ad annullare la tappa di Sebring (che si doveva correre questo venerdì, ma già Cetilar Racing si era tirata indietro ben prima) e spostare a data da destinarsi quella di Spa-Francorchamps, e ora potrebbe arrivare anche una decisione pesante su Le Mans. «A seguito degli annunci del Governo [francese], abbiamo cancellato o rinviato altri eventi in programma per marzo e aprile», ha detto Pierre Fillon, presidente di ACO che assicura comunque la disputa della maratona transalpina. «Per la 24 Ore di Le Mans stiamo monitorando la situazione e seguendo le istruzioni emesse dalle autorità. Annunceremo la nostra decisione il 15 aprile: qualunque cosa accada, la 24 Ore di Le Mans ci sarà quest’anno».

Situazione difficile per il Coronavirus

La Francia ha visto un aumento esponenziale del numero di contagiati del virus COVID-19, che attualmente si assesta sugli oltre 4.500 casi con circa 100 morti. Tutte le attività (scuole, bar, ristoranti, cinema e diversi negozi) sono state chiuse e ogni evento annullato, compresi quelli sportivi. «Le restrizioni cambiamo frequentemente», ha aggiunto Fillon, che è stato costretto a chiudere il museo di Le Mans, la pista di kart e la training school. «Siamo tutti uniti in questa situazione senza precedenti. La chiave è la flessibilità, siamo tutti attivi lavorando su diverse ipotesi per quest’anno».

Copyright foto: Marius Hecker / AdrenalMedia.com

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati