WTCR | Hyundai conferma Michelisz, Tarquini e Catsburg, arriva anche Engstler

Una line-up rafforzata

Hyundai ha confermato gli equipaggi e le due squadre per la prossima stagione del FIA WTCR.
WTCR | Hyundai conferma Michelisz, Tarquini e Catsburg, arriva anche Engstler

Confermata la grande coppia Hyundai per il FIA WTCR: il campione in carica Norbert Michelisz correrà anche nel 2020 al fianco del nostro Gabriele Tarquini nel BRC Racing Team. Nicky Catsburg è stato confermato alla novità Luca Engstler nel team di quest’ultimo.

Michelisz e Tarquini di nuovo assieme con Hyundai

Partiamo dai due piloti più esperti e vincenti: assieme hanno dominato la scena del Mondiale Turismo negli ultimi due anni ed era ovvia la loro riconferma sulle due Hyundai i30 N TCR della BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse. «Dopo aver vinto il titolo l’anno scorso, sono ovviamente contento di continuare con Hyundai» ha detto Michelisz. «Per me è un accordo che mi rende tranquillo e in cui mi trovo bene, si lavora ottimamente con la BRC e con Gabriele come compagno di squadra abbiamo ottenuto grandi risultati negli ultimi due anni. Ovviamente questo che arriva rappresenta una sfida tutta nuova, ci sono piste nuove in calendario, così come le gomme che saranno un’incognita per tutta la griglia». Il “Cinghio”, che ha spento 58 candeline, si avvia a un’altra stagione di alto livello: «Assieme a Norbi siamo stati molto veloci negli ultimi due anni, personalmente la mia sfida è essere ancora in lotta per la vittoria regolarmente e combattere per il titolo a fine anno, cosa per cui corriamo. Dobbiamo comunque tenere conto anche della classifica team, nel 2019 abbiamo chiuso secondi e sarebbe bello nel 2020 portare a casa entrambi i titoli».

Catsburg e Engstler, i giovani alla carica

Passiamo ora alla coppia Catsburg-Engstler, giovane e fresca dopo l’uscita di scena di Augusto Farfus: il primo ha faticato molto sebbene abbia segnato ben due pole position, mentre il secondo ha già debuttato nel WTCR ma si è lasciato sfuggire il titolo del TCR Europe, concludendo solo 9°. I due correranno con l’Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team, praticamente la squadra del padre Franz.

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati