WEC | Cancellata ufficialmente la 1000 Miglia di Sebring

A seguito del blocco dei voli

Il FIA WEC ha deciso di cancellare la 1000 Miglia di Sebring, originariamente in programma prossima settimana.
WEC | Cancellata ufficialmente la 1000 Miglia di Sebring

Dopo aver visto diverse cancellazioni di altri eventi e il ritiro di Cetilar Racing dalla gara, il FIA Word Endurance Championship ha deciso di annullare la 1000 Miglia di Sebring a causa della sospensione dei voli per i cittadini non statunitensi dall’Europa.

Salta anche la gara di Sebring del WEC

L’emergenza Coronavirus – ora diventata una pandemia secondo quanto dichiarato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità – ha di fatto bloccato diversi campionati (come la Formula E, con tre eventi cancellati) o rinviato l’inizio di altri (come il GT World Challenge Europe). Ora, la stessa situazione la sta vivendo anche il FIA WEC che, con diversi partecipanti europei che si troverebbero impediti dagli Stati Uniti a viaggiare al di là dell’Oceano Atlantico, ha deciso di cancellare la gara di Sebring prevista per il prossimo 20 marzo. «Questa decisione non è stata presa alla leggera» ha dichiarato Gerard Neveu, CEO del WEC. «I nostri team danno grande importanza nel correre a Sebring di fronte ai tanti appassionati. Se questa cancellazione ci è stata imposta a causa delle restrizioni dei voli dall’Europa agli Stati Uniti, il WEC rimane sempre impegnato nella salute e nel benessere delle sue squadre e dei suoi piloti. Inoltre, la qualità di ogni aspetto di un evento è al centro di tutto ciò che facciamo e non sarà mai compromesso».

Nessuna cancellazione per Spa-Francorchamps

Assieme alla cancellazione della gara di Sebring, non si terranno i relativi test che erano in programma dal 14 al 15 marzo. Diverse auto e attrezzature dei team si trovano già in Florida e il WEC darà loro una mano a gestire il tutto per poterle rimandare in Europa.

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati