IndyCar | Colton Herta, a fuoco il camion che trasportava la sua auto

Nessun dettaglio sulla sua monoposto

Il camion che trasportava l'auto di Colton Herta a St. Petersburg, primo round della IndyCar Series, ha preso fuoco nella notte.
IndyCar | Colton Herta, a fuoco il camion che trasportava la sua auto

Comincia già in salita la stagione per Colton Herta: il camion che trasportava la sua auto a St. Petersburg ha preso fuoco questa notte, secondo quanto riferito da diversi media locali della Florida. A rischio la presenza del pilota nella prima gara della IndyCar Series.

I dettagli dell’incidente: nessuna informazione sulla macchina

Molti media locali di Tampa hanno comunicato che il camion di Andretti Autosport, che stava trasportando la Dallara-Honda #88 di Colton Herta verso il primo appuntamento stagionale di St. Petersburg, ha preso fuoco mentre stava percorrendo l’Interstate 275 questa mattina, mentre doveva ancora sorgere l’alba. Vedendo anche le diverse immagini che stanno girando, un’unità dei pompieri è subito intervenuta sul posto, ma le fiamme hanno danneggiato parte dell’equipaggiamento del team. Il rapporto afferma che non era sicuro che la macchina forse stata danneggiata e, di conseguenza, c’è ancora una speranza di poterlo vedere in pista questo weekend. A causa di questo incidente, diverse corsie sono state chiuse con conseguenti disagi al traffico. NBC Sports ha cercato di contattare Andretti e la IndyCar ma senza successo.

Herta chiamato alla riconferma nella sua seconda stagione

Colton Herta è alla sua seconda stagione full-time nel campionato americano. Il 19enne, figlio del ben noto Bryan Herta, era diventato il più giovane vincitore di una gara IndyCar all’inizio dello scorso anno, quando vinse ad Austin. Dopo un’annata travagliata a causa di diversi problemi tecnici, il giovane pilota ha poi concluso con una bella affermazione a Laguna Seca, chiudendo 7° in classifica generale.

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati