GT World Challenge | Orange1 FFF Racing salta i test di Le Castellet

Precauzione contro il Coronavirus

Orange1 FFF Racing Team by ACM ha deciso di saltare i test prestagionali di Le Castellet del GT World Challenge Europe per prevenire la diffusione del Coronavirus.
GT World Challenge | Orange1 FFF Racing salta i test di Le Castellet

Non ci sarà Orange1 FFF Racing Team by ACM ai test collettivi del GT World Challenge Europe a Le Castellet. La squadra italiana, che gestisce tre Lamborghini Huracán GT3 Evo e che aveva annunciato il proprio programma la settimana scorsa, rimarrà a casa in via precauzionale a causa dell’allarme Coronavirus.

Orange1 FFF Racing salta i test in Francia

Stiamo vivendo diversi momenti concitanti in questi ultimi giorni a causa dell’emergenza Coronavirus, che non sta interessando solo Cina e Italia ma anche altri paesi: diverse gare sono state cancellate (vedasi proprio la 3 Ore di Monza, l’ePrix di Roma e di Jakarta in Formula E e alcuni dubbi su altre corse internazionali) e si prevede l’annullamento di altre. Con le norme stringenti attuate dal Consiglio dei Ministri italiano, Orange1 FFF Racing Team by ACM ha deciso di saltare i test prestagionali al Paul Ricard, seguendo le raccomandazioni del Governo sebbene all’interno del team, tra personale e piloti, non è stato segnalato alcun singolo caso di affetti del virus COVID-19. Come cita la stessa squadra nel proprio comunicato: «Come atto di sensibilità verso la squadra e gli altri [partecipanti, ndr]». Le due Lambo le vedremo quindi direttamente a Brands Hatch, mentre la terza a Silverstone.

I programmi 2020 di Orange1 FFF Racing

Come anticipato, quest’anno Orange1 FFF Racing Team by ACM correrà solo nell’Endurance Cup con Andrea Caldarelli, Marco Mapelli e Dennis Lind, anche visto l’impegno nell’Intercontinental GT Challenge. Continuerà invece sia nella Sprint che nell’Endurance la vettura #19 affidata a Hiroshi Hamaguchi e a Phil Keen in Pro-Am.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati