WEC | Balance of Performance per Sebring: aumenta Porsche, favorita Corvette

Invariate Ferrari e Aston Martin

Il FIA WEC ha comunicato il nuovo Balance of Performance per la 1000 Miglia di Sebring della prossima settimana.
WEC | Balance of Performance per Sebring: aumenta Porsche, favorita Corvette

Cambia leggermente il Balance of Performance per le LMGTE Pro alla 1000 Miglia di Sebring del FIA World Endurance Championship. Porsche aumenta il proprio peso, mentre la Corvette – dopo il debutto di Austin – avrà un restrittore dell’aria più grande.

Come cambia il BoP tra le LMGTE-Pro

Dopo aver modificato gli handicap delle LMP1, è stato modificato anche il BoP per le vetture GT. Le due Porsche 911 RSR-19 hanno ricevuto un aumento di peso di 23 kg, che le porta a quota 1277 diventando la seconda auto più pesante della classe. Infatti, al momento rimane in testa la Ferrari 488 GTE Evo con 1280 kg (+3), rimasta immutata assieme anche alle Aston Martin (ora più leggera dei tedeschi) sebbene abbiamo dominato facilmente nella 6 Ore di Austin. Queste misure prese fanno comunque pensare in negativo, dato che le Ferrari ha le ali tappate fin da inizio stagione mentre le Aston Martin vincono gare su gare senza alcuna penalità. Rimanendo in Porsche, c’è un leggero aumento del restrittore dell’aria di 0,5 mm, così come l’aumento del serbatoio di circa tre litri. Corvette, dopo aver nascosto le proprie potenzialità, è invece favorita con l’aumento del restrittore da 41,3 mm a 42,8; una mossa tattica importante dato che nel mirino c’è la 24 Ore di Le Mans.

Come cambia il BoP tra le LMGTE-Am

Anche nella classe LMGTE Am c’è stata una variazione del BoP. La Ferrari #83 di AF Corse sarà la più pesante con 1285 kg a causa dei 15 chili presi per essere prima in classifica con Nicklas Nielsen, Emmanuel Collard e Francois Perrodo. Le due Aston Martin di TF Sport e di Aston Martin Racing avranno invece un totale di 1272 kg, mentre le Ferrari di Red River Sport, MR Racing e AF Corse sono ferme a 1270. La Porsche più pesante è la #57 del Team Project 1, a quota 1244.

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati