GT World Challenge | Eng sulla BMW di Walkenhorst per la 24 Ore di Spa

Assieme a Farfus e Catsburg

Philipp Eng correrà con la BMW M6 GT3 del Walkenhorst Motorsport la prossima 24 Ore di Spa del GT World Challenge Europe.
GT World Challenge | Eng sulla BMW di Walkenhorst per la 24 Ore di Spa

Arrivano le prime conferme per la 24 Ore di Spa del GT World Challenge Europe e dell’Intercontinental GT Challenge: Philipp Eng correrà con la BMW M6 GT3 del Walkenhorst Motorsport, assieme ad Augusto Farfus e a Nicky Catsburg.

Eng correrà la 24 Ore di Spa con Walkenhorst

Eng, che è attualmente confermato nel Team RBM di BMW nel DTM e ha preso parte alla 24 Ore di Daytona dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship, parteciperà anche alle restanti gare dell’IGTC, al fianco di Farfus e Catsburg. L’austriaco ha già vinto la gara endurance belga nel 2016 e nel 2018: la prima con la BMW Rowe Racing, la seconda sempre con un’auto bavarese ma proprio di Walkenhorst. «La 24 Ore di Spa-Francorchamps è una gara davvero speciale per me», ha dichiarato il driver 30enne. «Ho celebrato il mio primo grande successo come pilota BMW nel 2016 e ho portato a casa una vittoria molto emozionante con Walkenhorst Motorsport nel 2018. I migliori piloti si trovano a Spa, farne parte di nuovo nel 2020 è fantastico. Non vedo l’ora!».

I dettagli sul secondo equipaggio

Eng prenderà il posto di Chaz Mostert, che si era unito a Farfus e a Catsburg nella 12 Ore di Bathurst del mese scorso. Sulla seconda BMW M6 GT3 di Walkenhorst ci saranno Martin Tomczyk, Nick Yelloly e David Pittard dopo che erano stati esclusi in Australia a causa di alcuni problemi logistici derivati dal finale di stagione dello scorso anno a Kyalami. La squadra sta intensificando la propria presenza nell’IGTC dopo aver partecipato con una sola vettura nel 2019 con Catsburg, Mikkel Jensen e Christian Krognes.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati