WEC | Eurasia alla 6 Ore di Spa con Cassidy, Gaunt e Yamanaka

In preparazione a Le Mans

Eurasia Motorsport correrà alla 6 Ore di Spa-Francorchamps del FIA WEC con Nick Cassidy, Daniel Gaunt e Nobuya Yamanaka.
WEC | Eurasia alla 6 Ore di Spa con Cassidy, Gaunt e Yamanaka

Confermata la sua iscrizione alla 24 Ore di Le Mans, Eurasia Motorsport prenderà il via alla prossima 6 Ore di Spa-Francorchamps del FIA World Endurance Championship. La squadra filippina correrà con Nick Cassidy, Daniel Gaunt e Nobuya Yamanaka.

In preparazione per Le Mans

La squadra asiatica, che ha corso nell’Asian Le Mans Series, allestirà una Ligier JS P217 Gibson nella classe LMP2. Una vera e propria sorpresa vedere Cassidy, protagonista la scorsa domenica nei Rookie Test della Formula E dove ha segnato il miglior tempo con Envision Virgin Racing. Tuttavia, il neozelandese non sarà presente a Le Mans a causa di un impegno in Super GT con una giornata di test obbligatoria in Francia, non potrà correre e assumerà un ruolo consultivo nel team. «Abbiamo già corso a Spa, ma questa è la prima volta per noi con un’auto LMP2», ha dichiarato Mark Goddard, boss del team. «Non vediamo l’ora di unirci ai concorrenti del FIA WEC e alla gara, ma anche di preparare al meglio Le Mans. Abbiamo tre piloti che conosciamo bene e l’obiettivo è quello di imparare il più possibile, affinando ulteriormente la Ligier la 24 Ore».

Cassidy assente a Le Mans

L’Eurasia sfoggerà una livrea “all black” della Nuova Zelanda sia a Spa-Francorchamps che a Le Mans. Al posto di Cassidy, nella maratona francese ci sarà il connazionale Shane van Gisbergen, al debutto sul Circuito de la Sarthe. Non sono ancora stati definiti i restanti due piloti, che potrebbero anche essere gli stessi Gaunt (l’unico ad aver corso tutte le tappe dell’ALMS) e Yamanaka.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati