IndyCar | Jimmie Johnson proverà con Arrow McLaren SP a Barber

Un test il mese prossimo

Jimmie Johnson avrà modo di provare per la prima volta una monoposto IndyCar a Barber il mese prossimo con Arrow McLaren SP.
IndyCar | Jimmie Johnson proverà con Arrow McLaren SP a Barber

Jimmie Johnson proverà per la prima volta una monoposto IndyCar il mese prossimo al Barber Motorsport Park. Il sette volte campione della NASCAR Cup avrà l’opportunità di farlo grazie ad Arrow McLaren SP, che ieri lo ha accolto per la prova del sedile.

Un test il mese prossimo a Barber

Johnson, considerato uno dei piloti più vincenti della NASCAR negli ultimi vent’anni, lascerà il campionato americano alla fine di questa stagione. Il 44enne originario di El Cajon ha sempre corso con la Chevrolet #48 di Hendrick Motorsports, raccogliendo un totale di 83 vittorie tra cui due volte la Daytona 500. Non è un caso che ora arrivi la notizia di questo importante test, soprattutto dopo l’interesse espresso a partecipare al campionato per monoposto il prossimo anno e dopo aver già fatto una comparsata durante i test collettivi di Austin qualche settimana fa. Comunque, attraverso un paio di post sui social media, Johnson ha condiviso le foto della Dallara DW12 presso la sede di Arrow McLaren SP a Indianapolis mentre ha provato il sedile, in preparazione a una prova che lo vedrà in pista su uno dei tracciati stradali più impegnativi del calendario IndyCar.

Una lunga amicizia con Zak Brown

Per chi non lo sapesse, Johnson e Zak Brown – il CEO di McLaren racing – hanno una stretta amicizia fra di loro. I due si sono incontrati appunto al Circuit of The Americas per i test pre-campionato della IndyCar, invitato proprio da Brown e, assieme a lui, ha presentato uno dei suoi caschi per la NASCAR. Ancora nel 2018, Johnson ha anche provato la McLaren di Formula 1 in uno scambio di auto con Fernando Alonso.

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati