Formula E | In arrivo l’ePrix in notturna di Eindhoven nel 2021-22?

Presentata oggi la proposta

Eindhoven potrebbe entrare nel calendario della Formula E 2021-22 con un ePrix da disputare in notturna.
Formula E | In arrivo l’ePrix in notturna di Eindhoven nel 2021-22?

Eindhoven ha formalmente annunciato stamane l’intenzione di ospitare la prima gara in notturna della Formula E nella stagione 2021-22. In una presentazione aperta ai media e ai partner dell’ePrix, il promoter locale Formula E-indhoven ha svelato tutti i dettagli dell’idea.

Eindhoven pronta ad entrare nel calendario 2021-22

Eindhoven potrebbe ospitare un ePrix in notturna della serie elettrica, sotto la forza trainante della Formula E-indhoven capitanata da Peter-Paul Laumans, imprenditore di diverse aziende online che risulta essere la figura chiave del progetto. Alla presentazione erano presenti anche Robin Frijns, pilota di Envision Virgin Racing nato e cresciuto a Maastricht, distante poco meno di 90 km dalla città di Eindhoven, e Rob Kamphues, presentatore molto noto nei Paesi Bassi e gentleman driver. «Sono stato invitato come ospite aziendale [alla 500 Miglia di Indianapolis qualche anno fa, ndr] e ho avuto modo di parlare con Michael Andretti e Roger Penske», ha spiegato Laumans, avvicinatosi così alla Formula E. «Abbiamo parlato delle gare americane, ma tutti mi avevano detto che la Formula E sarebbe stata la prossima grande novità. Così è nata l’idea». Laumans ha iniziato qualche colloquio coi promotori dell’ePrix di Londra per avviare i preparativi: «Sono ancora i primi giorni, ma crediamo nel loro potenziale e il feedback è stato positivo».

La novità della gara in notturna

Eindhoven non è scelta a caso: si trova a sud dei Paesi Bassi, vicino ai confini del Belgio e della Germania, in un’area nota per essere la culla di tecnologia all’avanguardia; non a caso SAP e Rabobank hanno aderito al progetto. «Il prossimo passo è preparare la nostra offerta da presentare a marzo del prossimo anno. Ci aspettiamo una decisione sul calendario della stagione 2021-2022 entro luglio». Quasi logica l’idea della gara in notturna: «Eindhoven è conosciuta come la Città delle Luci nei Paesi Bassi, quindi il nostro piano era di inventare qualcosa di unico».

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati