CI Cross Country | Le novità della stagione 2020 ed il calendario

Cinque le gare per il Tricolore Baja 2020

Il prossimo mese scatterà l'edizione 2020 del Campionato Italiano Cross Country Baja ACI Sport . Molte le novità dopo una stagione complicata: i dettagli
CI Cross Country | Le novità della stagione 2020 ed il calendario

Il Campionato Italiano Cross Country è pronto per voltare pagina dopo una stagione precedente accidentata e a tratti grottesca: l’edizione 2020 del Tricolore Baja ACI Sport dedicato al mondo dei fuoristrada si rilancia con qualche novità, studiata in particolare per venire incontro ai partecipanti.

Il CI Cross Country riparte dopo una stagione difficile

Se ricordiamo, l’anno scorso ci fu una raffica di cancellazioni che portò il calendario dai sei appuntamenti previsti ai soli due disputati, sulla base dei quali vennero decretati i titoli 2019 (per la cronaca, quello costruttori è andato per la decima volta – contando anche i campionati Tout Terrain – a Suzuki, quello piloti a Lorenzo Codecà, il più titolato nella disciplina: il pluricampione italiano sarà al via del CI Cross Country anche quest’anno).

Si volta pagina, abbiamo detto, fusse che fusse la vorta bbona dopo un 2019 che si spera resti un unicum nella storia italiana del campionato fuoristrada. Ecco quindi che quest’anno gli appuntamenti saranno cinque, uno in meno rispetto alla stagione precedente e con molte novità, come abbiamo accennato.

CI Cross Country 2020: validità e titoli in palio

Anzitutto nel 2020 saranno in palio ben quattro titoli Tricolori: vale a dire un vincitore nazionale tra i piloti ed uno tra i costruttori per i Gruppi T1-T2-T3, e ugualmente il binomio piloti e costruttori però nella categoria dei Veicoli di Serie, ovvero il Gruppo T2 e T2N. Anche i Gruppi TH e T4 avranno il proprio riconoscimento, con l’assegnazione per ciascun trionfatore della Coppa Italia. Le altre categorie in lizza per i premi sono Scuderie, Under 25, Ladies e Gentleman. Il sistema dei punteggi prevede una gara di scarto, e si può concorrere per l’assegnazione dei titoli a patto che si gareggi in almeno tre appuntamenti del CI Cross Country Baja 2020.

CI Cross Country 2020: il calendario

Il calendario prevede sei risultati utili disponibili. Confermato l’Italian Baja in Friuli Venezia Giulia, che rappresenta anche il round italiano della Coppa del Mondo FIA Cross Country Bajas, con due Tappe e altrettanti risultati validi; l’apertura di stagione sarà invece ospitata dal Baja Terre di Gallura i primi di aprile, in concomitanza con il primo appuntamento del Campionato Italiano Rally Terra. Escludendo infatti l’Italian Baja, il resto dei round del Tricolore Off Road si svolgerà infatti in parallelo con le gare del CIRT concomitanti. Gran finale sugli sterrati senesi del Tuscan Rewind, che ospita anche il CIR. Tutte le gare, nessuna esclusa, avranno come coefficiente 1.

BAJA TERRE DI GALLURA (Berchidda SS | 3-4 aprile 2020)
ITALIAN BAJA 2020 (Pordenone PN| 18-21 giugno 2020 – Due Tappe)
CROSS COUNTRY SAN MARINO (San Marino RSM| 11-12 luglio 2020)
LIBURNA CROSS COUNTRY (Volterra PI | 2-4 ottobre 2020)
CROSS COUNTRY TUSCAN REWIND (Montalcino SI | 20-21 novembre 2020)

Infine, per evitare altri fuggi fuggi e far sì che la partecipazione al campionato possa essere incentivata, è prevista una riduzione per le tasse di iscrizione ad ogni singola gara (lo stesso Codecà l’anno scorso lamentò ai nostri microfoni dei costi troppo alti da sostenere per correre nel CI Cross Country).

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati