Formula E | Marrakech, Gara: da Costa perfetto, che finale Guenther-Vergne!

Prima vittoria stagionale del portoghese

Antonio Felix da Costa vince l'ePrix di Marrakech di Formula E davanti a Maximiliam Guenther e a Jean-Eric Vergne.
Formula E | Marrakech, Gara: da Costa perfetto, che finale Guenther-Vergne!

Arriva la prima vittoria di António Félix da Costa con DS Techeetah in Formula E nell’ePrix di Marrakech. Il pilota portoghese, dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche, ha preceduto Maximilian Günther che ha piazzato un sorpasso da urlo all’ultimo giro su Jean-Éric Vergne.

Il resoconto dell’ePrix di Marrakech

Da Costa ha mostrato un’ottima prestazione anche se, nella prima metà di gara, ha lasciato momentaneamente la leadership a Günther che partiva in seconda posizione. Il portoghese è poi balzato di nuovo davanti ed è tranquillamente volato in solitaria sotto la bandiera a scacchi, regalando il primo successo stagionale a DS Techeetah. Dietro è iniziata un bellissimo duello tra Vergne e Günther, col francese che era passato al 2° posto. L’alfiere di BMW i Andretti Motorsport ha tentato in tutti i modi il sorpasso, ma il campione del mondo in carica ha chiuso ogni varco con durezza e tenacia (e anche con un po’ di esperienza). Günther, dal lato suo, non si è di certo spaventato e ha piazzato una finta che gli ha permesso di beffare il transalpino nelle ultime curve. Per Vergne è comunque un ottimo risultato, il primo podio stagionale arrivato dopo una rimonta dall’11esima posizione e dopo la febbre con annesso mal di testa di ieri. Sébastien Buemi ha chiuso vicinissimo con Nissan e.dams al 4° posto, seguito da un buon Edoardo Mortara (Venturi).

Che rimonta per Mitch Evans!

Anche se ha perso la testa della classifica, Mitch Evans ha mostrato una performance da urlo. Partito ultimo dopo l’errore di Jaguar nelle qualifiche, il neozelandese è arrivato addirittura 6° ma con il rammarico di aver perso un’ottima chance per la vittoria. Lucas di Grassi è 7° con Audi, precedendo André Lotterer (Porsche), Oliver Rowland (Nissan e.dams) e Sam Bird (Virgin). Fuori dalla top-10 Nyck de Vries – 11° su Mercedes, che ha subìto un drive through –, così come Stoffel Vandoorne (15° con Mercedes), e Alexander Sims (BMW), addirittura ritirato nell’ultimo giro.

ABB Formula E Championship – Marrakech ePrix, Gara: classifica

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati