Formula E | Jaguar svela la propria livrea per la nuova Gen2 Evo

Già al lavoro sul nuovo motore

Jaguar ha svelato la sua concept livery per la nuova Gen2 Evo, la monoposto che debutterà nella prossima stagione della Formula E.
Formula E | Jaguar svela la propria livrea per la nuova Gen2 Evo

Dopo aver svelato la nuova Gen2 Evo per la prossima stagione ancora a inizio mese e dopo che altri team hanno già proposto le loro concept livery, anche Jaguar ha presentato la propria livrea sulla nuova monoposto di Formula E.

I colori di Jaguar sulla nuova monoposto

Abbiamo già visto le varie modifiche effettuate sull’Evoluzione dell’attuale auto elettrica: l’aggiunta di una pinna posteriore, due ali posteriori al posto del tradizionale spoiler, un’ala anteriore più semplice con l’eliminazione dei copriruota. La monoposto ha già i favori degli addetti ai lavori e dei team, Jaguar inclusa. «La Formula E è in continua evoluzione e l’introduzione della Gen2 Evo mostra l’ambizione collettiva di continuare a spingere i confini delle corse elettriche», ha dichiarato James Barclay, Team Director di Panasonic Jaguar Racing. «L’introduzione di questo aggiornamento coincide con lo status di Campionato del Mondo che porterà la Formula E al prossimo step. La Gen2 Evo sembra sorprendente ma il lavoro continua sotto la carrozzeria. Jaguar sta già lavorando al suo propulsore per la prossima stagione».

Più veloce in curva e in rettilineo

«La nuova Gen2 Evo offrirà circa il 10-15% di carico aerodinamico in più e il 10% in meno di resistenza. Vedremo quindi delle auto più veloci sia nei rettilinei che nelle curve», ha sottolineato Phil Charles, Technical Manager del Panasonic Jaguar Racing. Parlando della colorazione proposta da Jaguar, rimarca i colori e le linee usate per questa stagione. Ricordiamo che Mitch Evans ha vinto a Città del Messico nello scorso weekend e che ai rookie test abbiamo già i nomi di Jamie Chadwick e Sacha Fenestraz sulla vettura della Casa britannica.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati