Jaguar I-Pace eTrophy | Jimenez vince ancora a Città del Messico

Davanti a Evans

Vittoria di Sérgio Jimenez nel terzo appuntamento del Jaguar I-Pace eTrophy a Città del Messico.
Jaguar I-Pace eTrophy | Jimenez vince ancora a Città del Messico

Arriva la seconda vittoria per Sérgio Jimenez nel Jaguar I-Pace eTrophy a Città del Messico, terzo appuntamento stagionale della serie che vede protagoniste le vetture elettriche della Casa britannica. Il brasiliano vola ora solitario in testa alla classifica generale.

La cronaca della corsa

Jimenez ha lottato per tutta la corsa con il rivale Simon Evans, ma usando al meglio l’Attack Mode ha poi preso il comando e si è intascato il secondo successo stagionale, dopo quello in Gara 2 in Arabia Saudita. «È fantastico salire sul podio oggi, soprattutto perché il Messico è il mio paese d’origine», aveva dichiarato il pilota carioca. «In un certo senso non me lo aspettavo visti i tempi sul giro di ieri nelle prove libere. Tuttavia ho lavorato con gli ingegneri per adattare la macchina per migliorare le prestazioni e sicuramente ha dato i suoi frutti». Evans si è quindi accontentato del 2° posto, mentre sul gradino più basso del podio si è incredibilmente visto Takuma Aoki, diventando il primo diversamente abile a conquistarlo in una serie elettrica internazionale. In realtà, il 3° posto è ad appannaggio di Mario Domínguez che, essendo un Guest Driver, non è eleggibile per i punti; addirittura Fahad Algosaibi, primo tra i Pro-Am, è 4° assoluto.

La situazione in Pro-Am

Rimanendo nella classe Pro-Am, il saudita ha sfruttato l’assenza di Yaqi Zhang – rimasto in Cina a causa dell’emergenza Coronavirus – per prendersi la prima vittoria stagionale, ma rimane comunque al 2° posto nella classifica. Sfortunata Alice Powell che ha subìto ben due forature. Prossimo appuntamento a Roma dopo l’annullamento della tappa di Sanya.

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati