Nissan LEAF NISMO RC in azione in pista a Valencia [FOTO]

Le foto del debutto

La Nissan LEAF NISMO RC ha visto il debutto in pista a Valencia, dopo essere stata presentata lo scorso anno al Fuji.

La prima racing elettrica di Nissan è finalmente scesa in pista: la LEAF NISMO RC, presentata ancora lo scorso anno a Tokyo e presente anche all’ultima edizione del Parco Valentino Motor Show, ha svolto una sessione di test a Valencia.

Le prestazione dell’elettrica Nissan

Con un sistema di trazione integrale all’avanguardia, LEAF NISMO RC presenta una potenza e una coppia massima più che raddoppiate rispetto alla versione precedente, basata sulla prima generazione di LEAF del 2011. Con 322 CV e 640 Nm di coppia immediatamente disponibili, LEAF NISMO RC ha un’accelerazione da brividi, che si traduce in un tempo di soli 3,4 secondi nel passaggio da 0 a 100 km/h.  La nuova LEAF NISMO RC è l’esempio concreto delle tecnologie del futuro e delle potenzialità dei veicoli elettrici Nissan. Infatti dà prova delle prestazioni del doppio motore elettrico e della trazione integrale All-Wheel Drive, a conferma dell’impegno di Nissan nella ricerca e nel miglioramento continuo dei veicoli elettrici a beneficio di tutti, parte della visione Nissan Intelligent Mobility.

«L’esperienza pionieristica di Nissan nel campo dei veicoli elettrici, unita agli oltre 60 anni di innovazione di NISMO nell’automobilismo sportivo, hanno dato vita a questo modello esclusivo», ha detto Michael Carcamo, Global Motorsport Director di Nissan. «Per Nissan, la ‘E’ di ‘EV’ esprime anche emozione ed entusiasmo: questa filosofia unita al divertimento ha ispirato LEAF NISMO RC, un’auto che esalta il piacere di guida 100% elettrico, offrendo un’esperienza inedita».

Le varie caratteristiche tecniche

L’accelerazione istantanea di LEAF NISMO RC è una caratteristica comune a tutti i veicoli elettrici di Nissan; il dinamismo offerto dai motori elettrici trova la sua configurazione ideale nel design e nella connettività di bordo di LEAF, sia nella versione con batteria da 40 kWh che per LEAF e+ con batteria da 62 kWh. La propulsione elettrica di Nissan LEAF e+ offre il 43% di autonomia in più rispetto alla versione con batteria da 40 kWh, per rispondere alle esigenze di un target di clienti ancora più ampio. Grazie alle tecnologie ProPILOT e e-Pedal di Nissan, LEAF e+ inaugura un nuovo concetto di guida, consentendo di accelerare, decelerare e fermare l’auto con un solo pedale. La risposta ottimizzata del pedale assicura una manovrabilità fluida e scattante, per una sensazione di massimo controllo.

«Chi ha provato Nissan LEAF sa quanto è divertente da guidare», ha dichiarato Helen Perry, Head of Electric Vehicle Nissan Europe. «Ora LEAF e+ regala ancora più emozioni con un motore scattante da 217 CV, abbinato a una batteria più grande e alla tecnologia e-Pedal. I clienti hanno apprezzato questo modello top di gamma, che al momento rappresenta circa il 20% delle vendite totali di LEAF».

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati