FIA F3 | Zendeli è il primo nome di Trident per la stagione 2020

Già visto nei test a Valencia

Lirim Zendeli, dopo aver provato la vettura nei test di Valencia, sarà il nuovo pilota di Trident in Formula 3.
FIA F3 | Zendeli è il primo nome di Trident per la stagione 2020

Inizia con calma a riempirsi la griglia della prossima stagione della Formula 3: Trident ha ingaggiato per il 2020 il giovane Lirim Zendeli. Il tedesco è il primo nome della squadra italiana e lo scorso anno ha debuttato nella serie con il Sauber Junior Team by Charouz.

Trident s’assicura Zendeli per il 2020

Il 20enne originario di Bochum ha in bacheca un titolo della Formula 4 tedesca, conquistato con US Racing – CHRS dopo tre anni di partecipazione. Nel 2019 è arrivata poi la promozione nella Formula 3 internazionale e, in 16 gare disputate, sono arrivati solo sei punti nel bottino; inoltre, Zendeli ha preso parte anche al weekend della Formula Regional European Championship a Monza, conquistando un 4° posto in Gara 3 come miglior risultato. Ora arriva la chiamata di Trident, che ha chiuso proprio in quarta piazza nella classifica costruttori. «L’anno scorso abbiamo osservato Zendeli con grande attenzione e, anche se non ha ottenuto risultati particolarmente importanti, le sue doti ci hanno colpito positivamente», ha dichiarato Maurizio Salvadori, proprietario di Trident. «Sono felice di averlo nella line-up del 2020, sono sicuro che sarà i piloti di spicco e che diventerà uno dei protagonisti della stagione. Ha già guidato un’auto della squadra lo scorso ottobre a Valencia e, anche se è stato solo per un giorno, abbiamo apprezzato il suo talento alla guida, il suo atteggiamento e la sua professionalità».

Le parole di Zendeli

«Sono molto felice di annunciare che correrò in Formula 3 con Trident», ha dichiarato Zendeli. «Dopo i test con il team a Valencia, è stato chiaro che mi sarebbe davvero piaciuto correre con un team esperto come Trident. Sono convinto che possiamo ottenere ottimi risultati e darò tutto per portare alcuni trofei alla squadra».

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati