IMSA | Due Aston Martin tra le GTD a Daytona, Watson sostituisce Dalla Lana

Il canadese fermato da un infortunio

Aston Martin correrà con due auto la 24 Ore di Daytona dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship e senza Paul Dalla Lana.
IMSA | Due Aston Martin tra le GTD a Daytona, Watson sostituisce Dalla Lana

Saranno due le Aston Martin che vedremo in pista nella 24 Ore di Daytona, primo appuntamento dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Presenti entrambe nella classe GTD, saranno messe in pista da Aston Martin Racing e da Heart of Racing. Non ci sarà Paul Dalla Lana, sostituito all’ultimo dal giovanissimo Andrew Watson.

Dalla Lana KO per… un incidente sugli sci

Il produttore britannico ritorna negli Stati Uniti e nella grande classica della Florida con due Vantage GT3, supportata dalla NorthWest Healthcare di Dalla Lana; il magnante canadese non correrà, fermato da un infortunio mentre stava sciando durante le vacanze. Questo imprevisto aveva portato alcune incertezze sul programma, con l’auto che ha svolto pochissimi test in preparazione della gara. La #98 ci sarà e al volante troveremo Pedro Lamy e Mathias Lauda – da sempre al fianco di Dalla Lana –, Ross Gunn e lo junior Watson, che ha dichiarato: «Questa è una grande opportunità per me. Sono molto grato ad Aston Martin per la possibilità di dimostrare ciò che so fare. Conosco bene l’auto avendoci corso in Europa la scorsa stagione. Tutto ciò è avvenuto rapidamente, ma il mio focus è sulla preparazione per assicurarmi di fare il miglior lavoro possibile e fornire un risultato utile al team. Non ho mai corso in America prima».

Thiim e Riberas sulla seconda Aston Martin

Ovviamente è intervenuto anche Dalla Lana: «È un vero peccato non correre a Daytona, una gara che mi sta molto a cuore e in particolare con Aston Martin. Auguro buona fortuna ai miei compagni di squadra e ringrazio Andrew. La gara è difficile ma l’equipaggio è forte, mentre io non vedo l’ora di tornare in pista ad Austin a febbraio». Per quanto riguarda la line-up di Heart of Racing, ci saranno i due ufficiali Alex Riberas e Nicki Thiim, in supporto dei full-time della squadra Ian James e Roman de Angelis.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati