IGTC | Bortolotti e Drudi debuttano con Audi alla 12 Ore di Bathurst

Ecco gli equipaggi completi

Audi Sport ha svelato tutti gli equipaggi ufficiali per la 12 Ore di Bathurst, primo round dell'Intercontinental GT Challenge.
IGTC | Bortolotti e Drudi debuttano con Audi alla 12 Ore di Bathurst

Audi Sport ha confermato i propri equipaggi per l’Intercontinental GT Challenge: Mirko Bortolotti e Mattia Drudi saranno i due italiani che correranno per la Casa degli Anelli già a partire dalla 12 Ore di Bathurst, in programma alla fine di questo mese.

Gli equipaggi completi di Audi alla 12 Ore di Bathurst

Saranno otto i piloti ufficiali impegnati nella grande classica australiana del Mount Panorama: Bortolotti, che ha ufficialmente debuttato con l’Audi del Team WRT alla 24 Ore di Dubai, affiancherà Christopher Mies – che ha già vinto due volte a Bathurst – e l’eroe locale Garth Tander – tre successi alla Bathurst 1000 – sotto le insegne dell’Audi Sport Team Valvoline. Dries Vanthoor, l’ultimo ad aver consegnato ai tedeschi il trionfo nella gara oceanica, farà ancora coppia con Frederic Vervisch con cui era arrivato 1° a Suzuka nel 2019; i due piloti belgi saranno raggiunti da Christopher Haase. La terza vettura Pro sarà invece guidata da Kelvin van der Linde, Markus Winkelhock e dal nostro Drudi. «La nostra decima partecipazione a Bathurst segna un’occasione molto speciale: nel 2011, nel 2012 e nel 2018 abbiamo vinto con tre squadre diverse, e ora puntiamo nostro quarto successo con l’Audi Sport Team Valvoline», ha dichiarato Chris Reinke, a capo dell’Audi Sport.

Le altre Audi in gara a Mount Panorama

Ci saranno anche delle Audi nella Silver Cup: Tony Bates Racing gestirà un’auto che sarà affidata a Geoff Emery, Max Twigg e Dylan O’Keeffe, oltre allo stesso Bates. Ancora in attesa di annunciare la propria line-up Hallmarc Racing, che competerà nella classe Pro-Am.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati