Dakar | Tappa 8 (annullata per le Moto e i Quad): anteprima ed orari italiani

Cambio di programma per la Tappa 8

La Tappa 8 di domani della Dakar 2020 si terrà solo per i mezzi a quattro ruote: i dettagli, gli orari, la programmazione tv
Dakar | Tappa 8 (annullata per le Moto e i Quad): anteprima ed orari italiani

Non sarà facile, ma la Dakar 2020 prosegue il suo cammino: gli organizzatori hanno confermato che domani si correrà Tappa 8, ma non per le Moto e i Quad.

Dakar 2020, annullata Tappa 8 per le Moto e i Quad. C’è un problema sicurezza?

Dopo la tragedia di Paulo Gonçalves, vittima di un incidente nella Riad – Wadi Al Dawasir di domenica, i team rappresentanti dei costruttori più importanti (ovvero Honda, KTM e Husqvarna, come riporta Marca) hanno chiesto agli organizzatori di cancellare la Tappa 8 in omaggio al pilota portoghese deceduto nella settima frazione e per venire incontro alla sensibilità di tutti, piloti in primis. ASO ha accolto la richiesta, lasciando la gara della Wadi Al Dawasir – Wadi Al Dawasir aperta solo agli altri mezzi (Auto, Side by Side e Camion). Questa sera, recita il comunicato ufficiale dell’organizzazione, «tutta la famiglia della Dakar si incontrerà […] al briefing per rendere omaggio a Paulo».

Sempre Marca ha riportato le preoccupazioni degli iscritti riguardo la sicurezza messa a rischio dalle alte velocità raggiunte in questa Dakar 2020: pare che nella Tappa 6 di Ha’il – Riad si siano superati i 100 km/h di media. Piloti come Stéphane Peterhansel o Carlos Sainz, non certo degli spauriti novellini, hanno sottolineato le velocità a tratti eccessive toccate nella prima settimana di gara, sebbene non ci siano prove al momento che leghino l’incidente di Gonçalves (che ha perso la vita dopo aver sbattuto la testa, risulta) alle medie con cui viaggiava.

Dakar 2020, Tappa 8: panoramica, orari italiani e programmazione tv

La Tappa 8 avrà un andamento circolare con un chilometraggio totale di 716 km, dei quali 477 di gara vera e propria, Siamo nel settore sud-ovest dell’Arabia Saudita, nei dintorni dall’immensa zona desertica del Quarto Vuoto. Una frazione di gara ad anello in un’area montuosa (ma non mancherà ovviamente la sabbia) e che potrebbe offrire in alcuni tratti delle medie orarie molto alte: un pericolo che non è il caso di correre in particolare per le moto e i quad, almeno per la Tappa 8.

Dovrebbe essere confermato l’orario di partenza per Auto, Side by Side e Camion, ovvero le 06:25 di lunedì 13 gennaio, secondo il nostro fuso orario. L’appuntamento con gli highlights in chiaro sul canale 20 di Mediaset sul Digitale Terrestre è previsto per le 18:48, sino alle 19:19. Su Eurosport 1 la finestra di mezz’ora si aprirà invece alle ore 23:30.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati