Dakar | Tappa 2, i risultati nelle categorie Quad, SSV e Camion

Gli altri risultati della Tappa 2

Anche tra i quad, i side by side ed i camion ci sono stati dei cambiamenti di fronte nella Tappa 2 della Dakar 2020. La rassegna dei principali risultati
Dakar | Tappa 2, i risultati nelle categorie Quad, SSV e Camion

Torna il nostro consueto spazio dedicato alle ultime spigolature della tappa odierna della Dakar 2020, dove daremo uno sguardo ai risultati nelle categorie Quad, SSV e Camion.

Dakar 2020, Tappa 2: bis per Casale nei Quad

Ignacio Casale è il primo pilota di quest’anno a fare doppietta, vincendo anche la Tappa 2 dopo il successo di ieri. Dato curioso, replica lo stesso risultato anche il rivale del cileno su Yamaha, ovvero Rafał Sonik (anch’egli su un Raptor 700 della casa dei tre diapason), mentre al terzo si piazza Simon Vitse. Intanto Casale e Sonik al momento provano la fuga rispetto agli avversari nella classifica generale, giacché il cileno è primo con un vantaggio di nove minuti sul polacco, mentre il loro primo inseguitore è il connazionale di Casale Giovanni Enrico, con un ritardo però che va oltre i venti minuti.

Dakar 2020, Tappa 2: nuovo leader nei Side by Side

Non ripete l’exploit invece Aron Domzala, che giusto ieri ha vinto la tappa nei Side by Side. Il polacco infatti deve fare i conti con un problema meccanico al suo Can-Am Maverick X3, cosa che gli fa perdere durante la gara oltre un’ora; alla fine riesce a ricucire (più o meno) attestandosi a 52 minuti di gap dal vincitore di oggi, Francisco Chaleco López, che distacca il secondo classificato Conrad Rautenbach di oltre dieci minuti, comunque primo tra il chilometro 214 e il waypoint successivo. Si piazza al terzo posto il rookie Austin Jones, mentre sul fronte Red Bull Off Road Team USA Cyril Despres conclude ottavo, preceduto dal compagno di squadra Mitchell Guthrie.

Lopez è così il nuovo leader nella categoria SSV, seguito a 9’37” da Casey Currie di Monster Energy Can-Am e José Antonio Hinojo a 12’48”. Da notare l’ottavo posto di Despres ad un’ora e sei minuti di ritardo.

Dakar 2020, Tappa 2: prosegue il duello Kamaz vs. Maz nei Camion

Chiudiamo la nostra rassegna sulla Tappa 2 della Dakar 2020 con i camion e la rivincita dei Maz sui Kamaz. Al di là della rima baciata, il bielorusso Siarhei Viazovich vince e si porta al primo posto della generale, seguito da Dmitri Sotnikov e da Andrey Karginov, entrambi di Kamaz. Quarto posto per Martin Macik di Big Shock Racing.

Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati