IndyCar | Palou si unisce a Dale Coyne Racing con supporto del Team Goh

In arrivo dalla Super Formula

Alex Palou è il primo dei due nomi di Dale Coyne Racing per la stagione 2020 della IndyCar Series, con il supporto del Team Goh.
IndyCar | Palou si unisce a Dale Coyne Racing con supporto del Team Goh

Era nella lista dei possibili nomi e ieri è arrivata la conferma: Alex Palou correrà per Dale Coyne Racing nella prossima stagione della IndyCar Series. Il pilota spagnolo avrà il supporto del Team Goh con cui aveva corso sette degli otto appuntamenti del Super GT giapponese.

Palou batte la concorrenza e correrà con Coyne

Palou è forse uno dei giovani più promettenti in circolazione, vantando diverse esperienze in diversi campionati. Al debutto con le monoposto nel 2014, è subito arrivato 3° nell’Euroformula Open, correndo poi due anni nella GP3 Series (e ottenendo una vittoria), passando poi nella Formula 3 nipponica (ottenendo ancora un 3° posto) e vincendo anche nella World Series Formula V8 3.5. Dopo aver colto il 7° posto nella Formula 3 europea nel 2018, lo scorso anno è arrivato 3° nella Super Formula, oltre a correre nella classe GT300 del Super GT proprio con il Team Goh, che ha deciso di lasciare la serie per supportarlo in America. «Sono molto entusiasta di venire in America per gareggiare con le IndyCar», ha dichiarato l’iberico. «Sono grato a chi mi ha aiutato ad arrivare a questo punto della carriera, in particolare Dale Coyne e il signor Kazumichi Goh per avermi dato questa opportunità».

Ferrucci in arrivo, Hinchcliffe fuori

Confermata quindi l’uscita di scena di Sébastien Bourdais dalla IndyCar, spostatosi nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship con JDC-Miller Motorsport e Mustang Sampling. Ancora in attesa della conferma (certa) Santino Ferrucci, con i risultati del 2019 e gli sponsor che parlano da sé. Porte chiuse invece per James Hinchcliffe, rimasto a piedi da McLaren SP all’ultimo e ormai senza troppe alternative davanti.

IndyCar | Palou si unisce a Dale Coyne Racing con supporto del Team Goh
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati