CIR Junior 2020, i primi nomi: torna Mazzocchi, entrano Pederzani e Rosso

Diramati i primi sei nomi del CIR Junior

Sono stati ufficializzati i primi piloti che vedremo al via del Campionato Italiano Rally Junior 2020, tra conferme e nuovi ingressi provenienti dai monomarca e non solo
CIR Junior 2020, i primi nomi: torna Mazzocchi, entrano Pederzani e Rosso

Torna il prossimo anno il format del Campionato Italiano Rally Junior, la serie supportata da ACI Team Italia e che ha visto trionfare nella stagione appena conclusa Marco Pollara (e che come premio potrà gareggiare nel 2020 nel Junior WRC).

Il calendario del CIR 2020

Proseguirà quindi il Progetto Giovani che la Federazione ha creato per lanciare i nostri ragazzi e magari anche ragazze nel mondo delle competizioni rally, possibilmente in direzione anche dei palcoscenici internazionali. Frutto della collaborazione sul versante tecnico con Motorsport Italia, a fianco dei giovani piloti che per tutta l’annata guideranno la Ford Fiesta R2B gommata Pirelli, il CIR Junior 2020 partirà dal prossimo Rally 1000 Miglia, fresco di ingresso nel calendario del Tricolore, e dopo questo primo step su asfalto gli equipaggi affronteranno gli sterrati del Rally Italia Sardegna (ma solo Gara 1 sulle due previste) e quelli successivi del San Marino Rally. Il campionato poi prevede altre due tappe su asfalto – il Rally di Roma Capitale e il Due Valli – e l’ultima gara sulle sei del CIR Junior, ovvero il Tuscan Rewind su terra.

Intanto, sono stati diramati i primi nomi che competeranno nel Tricolore dei giovani rallisti: vediamo chi sono.

I primi sei nomi del CIR Junior 2020

Partiamo da chi ritorna nella serie, ovvero Andrea Mazzocchi: il piacentino classe 1994 ha patito qualche sfortuna quest’anno ritirandosi al Rally Italia Sardegna e al Roma Capitale, ma alla fine è riuscito a salire sul podio finale del CIR Junior conquistando il terzo posto. Per lui anche una vittoria di categoria al Tuscan Rewind, davanti al campione Marco Pollara.

Poi troveremo al via anche Michel Della Maddalena, il ventiduenne che arriva dai monomarca e per la precisione dal Trofeo Clio R3 disputato quest’anno. Conferma la sua presenza anche Marcel Porliod, valdostano classe 1995 che ha mosso i primi passi nei rally nel 2005 e con il Winners Rally Team ha corso anche nel Trofeo ACI Como di quest’anno; poi dall’estremo nord del Paese si passa alla Sicilia con Salvatore Lo Cascio, ventunenne di Caltanissetta che vanta due vittorie negli ultimi due anni al Rally Cefalù Corse a bordo di una Citroen Saxo Kit Car.

Infine, nel CIR 2020 parteciperanno anche il varesino Riccardo Pederzani, coetaneo di Lo Cascio e miglior Under 25 nella Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia 2019 disputata nel Trofeo ACI Como, e una nostra conoscenza del Suzuki Rally Cup di quest’anno: parliamo di Emanuele Rosso, l’astigiano classe 1994 rivelazione del monomarca delle Swift R1, nonché quinto classificato nel girone CIR della serie Suzuki.

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport




Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati