La nuova Renault Clio Rally debutterà al Rallye Monte Carlo [FOTO]

Presentata la nuova Renault Clio Rally

Scopriamo la nuova Renault Clio Rally, l'ultima nata dalla casa della Losanga per le competizioni rallistiche e che farà da apripista al Rallye Monte Carlo 2020

Al Rallye di Monte Carlo del prossimo mese, evento di apertura del WRC 2020, ci sarà una vettura numero zero che debutterà per la prima volta: ovvero la nuova Renault Clio Rally.

La nuova Renault Clio Rally presentata a Milano

L’apripista del primo round del Mondiale Rally 2020 è stata presentata per la prima volta ai giornalisti italiani, ai team ed ai piloti durante un evento a Milano, dove sono stati tolti i veli alla versione rallistica che deriva dalla quinta generazione della Clio, la serie nata negli anni Novanta (a sua volta erede della R5), e dalla cui base sono scaturite le versioni non solo Rally, ma anche Cup ed RX. Frutto di un anno di lavoro di sviluppo, la Renault Clio Rally è stata concepita per rientrare nelle specifiche del FIA Rally 5, la nuova categoria che dal prossimo anno sostituirà la precedente R1.

Ovviamente è facile immaginare come l’auto transalpina diverrà il punto di riferimento dei monomarca della casa della Losanga che si corrono in Italia, i Trofei Renault Rally legati ai nostri campionati nazionali e la cui stagione 2019 si è chiusa da poco. La Clio Rally punterà a coniugare prestazioni con affidabilità, oltre a mantenere bassi i costi e renderla una entry-level a disposizione dei piloti che muovono i primi passi nella disciplina.

Nuova Renault Clio Rally: le caratteristiche

Ma vediamo nel dettaglio le caratteristiche dell’ultima nata in quasi trent’anni di storia Renault nei rally: la Clio presenta un motore da 1.330 cm³ da quattro cilindri turbo, la cui potenza è di 180 cv con coppia massima di 300 Nm. Il cambio è di tipo sequenziale Sadev ST82 a cinque marce e retromarcia, mentre il differenziale è autobloccante ZF. Inoltre la Clio Rally è caratterizzata da ammortizzatori Bos Suspension non regolabili, telaio monoscocca in acciaio saldato, immancabile roll-bar ed infine elettriconica Life Racing. Il tutto per un peso a vuoto di 1080 kg e caratteristiche che rientrano appieno nella nuova categoria Rally 5, come abbiamo accennato. Il costo di questa vettura da competizione è di 42.000 euro, IVA esclusa.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati