Hyundai al Monza Rally Show 2019 con Sordo e Mikkelsen

A bordo delle Hyundai i20 R5

Il prossimo mese si correrà il Monza Rally Show e Hyundai Motorsport schiererà per l'occasione Dani Sordo ed Andreas Mikkelsen, che tornano così in gara nell'evento
Hyundai al Monza Rally Show 2019 con Sordo e Mikkelsen

Torna anche quest’anno il Monza Rally Show, e fin qui tutto nella norma: ma l’evento sul circuito brianzolo che chiude in gloria la stagione non manca ancora una volta di fregiarsi di grandi nomi provenienti dal motorsport, pronti a mettersi alla prova nel connubio tra vetture rally e pista.

Direttamente dal team campione del WRC 2019, ovvero Hyundai Motorsport, il prossimo 6-8 dicembre vedremo in gara al Monza Rally Show Dani Sordo ed Andreas Mikkelsen, che affronteranno sulle i20 R5 le otto prove speciali previste (più la finalissima della sfida uno contro uno del Masters’ Show che chiuderà il weekend sul Monza Eni Circuit). Una occasione per celebrare il titolo costruttori nel Mondiale Rally con il pubblico che affollerà l’autodromo, nonché il ritorno per entrambi i piloti nell’evento che si disputa sugli asfalti del vicino parco e sul circuito monzese.

Quinta volta per Sordo al Monza Rally Show

Per Sordo si tratta infatti della quinta partecipazione al Monza Rally Show dopo aver vinto le edizioni del 2010 e del 2013, primeggiando sia nella classifica assoluta che nel Masters’ Show: quest’anno però sarà speciale, come rivela lo stesso spagnolo, «perché guiderò una Hyundai i20 R5 e non sono mai stato a Monza con una R5 prima d’ora». Il vincitore del Rally Italia Sardegna 2019 torna così in Italia per «un weekend di festa con la squadra», prosegue. «Cercheremo di vincere ovviamente, ma quello di Monza è sempre stato un evento molto ludico al termine dell’anno. Ho un po’ di esperienza con la R5 dopo averla già condotta, in questa stagione, in alcuni rally in Portogallo, Spagna e Argentina», tra l’altro trionfando in tutti e tre (ci riferiamo al Rallye Serras de Fafe con cui ha incominciato la stagione, il Rallye Cristian López Herrero ed infine il Rally de Neuquén). «È una vettura molto piacevole da guidare. È naturalmente un’auto differente dalla WRC, ma si comporta ancora egregiamente e si possono segnare dei buoni tempi», conclude Sordo.

Prima volta con la Hyundai i20 R5 per Mikkelsen al Monza Rally Show

Lo spagnolo sarà ancora parte della line-up di Hyundai Motorsport nel Mondiale WRC 2020, cosa che non si può invece dire del collega Mikkelsen, al momento appiedato dopo non essere stato riconfermato in squadra. Il norvegese ha partecipato anch’esso in passato al Monza Rally Show – precisamente due anni fa – ma una volta sola a differenza di Sordo, e in coabitazione con Thierry Neuville a bordo della i20 di classe WRC. Il binomio vinse poi il Masters’ Show di quella edizione.

«Al Monza Rally Show guiderò per la prima volta in gara una Hyundai i20 R5. Ho fatto in passato alcuni test con la vettura che mi hanno restituito delle buone sensazioni, visto che ho potuto guidarla come volevo.», afferma il quarto classificato nel campionato piloti del WRC 2019. «Il rally monzese – spiega ancora Mikkelsen – è sempre un fine settimana divertente e di relax. Ho partecipato due anni fa condividendo un’auto con Thierry Neuville, ma quest’anno, con un normale navigatore, potrò concentrarmi su me stesso e mostrare di cosa è capace la vettura. Sono sicuro che sarà una gara competitiva, soprattutto correndo contro Dani. Penso che ci divertiremo entrambi, e normalmente quando ti diverti guidando un’auto, il passo è sempre buono».

«Sono felice di avere in gara Dani e Andreas, in rappresentanza del nostro team vincitore del campionato, alla guida della Hyundai i20 R5 nella classe regina del weekend», sono le parole del team principal Andrea Adamo. «Ovviamente faranno del loro meglio per inscenare uno spettacolo per il pubblico, vincere la gara e mostrare le prestazioni dell’auto, ma sarà anche una buona occasione per gli appassionati in autodromo di festeggiare il nostro titolo costruttori nel WRC con alcuni dei membri del team che hanno reso possibile questa traguardo», conclude.

Il vincitore uscente del Monza Rally Show è Valentino Rossi, mattatore dell’evento a cui però non parteciperà quest’anno; l’ultimo Masters’ Show è stato invece conquistato da Tony Cairoli, che vedremo in azione questo weekend al Tuscan Rewind.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Commenti chiusi

Articoli correlati