FIA WTCR | Macao, Gara 1: Muller vince dalla pole, Ceccon a podio

Michelisz nuovo leader

Yvan Muller conquista la vittoria in Gara 1 a Macao nel FIA WTCR, seguito da Norbert Michelisz e Kevin Ceccon.
FIA WTCR | Macao, Gara 1: Muller vince dalla pole, Ceccon a podio

Ha sfruttato al meglio la propria pole position di ieri Yvan Muller, vincitore di Gara 1 del FIA WTCR a Macao. L’alfiere di Cyan Racing, a bordo della propria Lynk & Co. 03 TCR, ha concluso davanti a Norbert Michelisz, il quale torna leader della classifica. A podio anche il nostro Kevin Ceccon.

La cronaca di Gara 1 a Macao

Il francese è rimasto al via davanti al rivale ungherese, che poi lo ha insidiato per tutta la gara, ed è volato verso la bandiera a scacchi senza troppi problemi. «Fantastico», ha esclamato Muller dopo la terza vittoria stagionale. «Ritirandomi nel 2016 non pensavo di tornare qui, ma ora è una vittoria più bella grazie ad un grande lavoro di squadra. Grazie ai miei compagni che mi hanno dato modo di spingere sempre di più». Al via Priaulx ed Yann Ehrlacher si erano messi davanti a Ceccon, con Björk scivolato 7° dietro a Rob Huff. Lo svedese ha poi guadagnato una posizione grazie al rallentamento apposito di Ehrlacher, che ha lasciato strada anche a Ceccon ed Huff; Priaulx ha fatto poi lo stesso all’ultimo giro, e il pilota dell’Alfa Romeo Giulietta Veloce TCR by Romeo Ferraris ha beneficiato di ciò, cogliendo il 3° posto. Così, dietro al nostro portacolori si classificano Huff, Björk, Priaulx, Frédéric Vervisch, Ehrlacher, Gabriele Tarquini e Nicky Catsburg a completare la top-10.

La situazione in classifica

A punti riescono ad andare anche Johan Kristoffersson, Aurélien Panis, Robert Dahlgren e Néstor Girolami e Tiago Monteiro. Esteban Guerrieri, che aveva iniziato il weekend da primo in classifica, si è dovuto ritirare dopo essere partito dal fondo, non trovando modo di risalire in zona punti. Michelisz ora è davanti a lui e al duo Muller-Björk.

FIA WCTR – Guia Race of Macau, Gara 1: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati