FIA GT World Cup | Macao, Qualifiche: Marciello all’ultimo su Vanthoor

Seguono le Porsche

Raffaele Marciello conquista la pole position a Macao nel FIA GT World Cup con Mercedes, precedendo l'Audi di Dries Vanthoor.
FIA GT World Cup | Macao, Qualifiche: Marciello all’ultimo su Vanthoor

Alla caccia di un importante riscatto Raffaele Marciello, in pole position per la gara del FIA GT World Cup a Macao. L’italiano ha segnato il giro più veloce negli ultimi minuti della sessione, beffando così Dries Vanthoor. Solamente 6° Edoardo Mortara, addirittura 12° Augusto Farfus.

Marciello pronto a riscattarsi dopo lo scorso anno

Una manche davvero tesissima quella vista stamane, con ben due interruzioni per bandiera rossa: la prima per colpa di Adderly Fong, la seconda per Weian Chen. Nonostante ciò, Marciello si è aggrappato all’ultimo colpo in canna disponibile, fermando il cronometro sul 2’15”669 e balzando così davanti al rivale dell’Audi, distanziato di tre decimi. Dietro ai due troviamo le Porsche di ROWE Racing, più precisamente Earl Bamber davanti a Laurens Vanthoor, anche se si erano dimostrate ben più veloci nelle prove libere. Maro Engel precede Mortara in terza fila, con lo svizzero – considerato il Re di Macao – che dovrà farsi spazio fin dalle prime battute. Completano la top-10 Christopher Haase, Kelvin van der Linde, Alexandre Imperatori e Charles Weerts.

Farfus fuori dai primi dieci. Estre (quasi) nel fondo

Davvero deludenti le uniche due BMW M6 GT3 presenti nell’ex protettorato portoghese: Joel Eriksson è 11°; addirittura dietro lui Farfus, che aveva vinto lo scorso anno la corsa. Male Kevin Estre, 14° con la Porsche di Absolute Racing e ben lontano dalla gloria vista alla 4 Ore di Shanghai del FIA World Endurance Championship nell’ultimo weekend passato.

FIA GT World Cup – Macao, Qualifiche: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati