IndyCar | Harvey riconfermato da Meyer Shank per tutto il 2020

Collaborazione con Andretti

Meyer Shank Racing correrà full-time in IndyCar riconfermando Jack Harvey come proprio pilota di punta.
IndyCar | Harvey riconfermato da Meyer Shank per tutto il 2020

Correrà full-time Jack Harvey nella prossima stagione della IndyCar Series: il pilota britannico è stato riconfermato da Meyer Shank Racing, che potrà appoggiarsi ad Andretti Autosport grazie a nuova partnership tecnica.

Meyer Shank assieme con Andretti

Nel 2019 la squadra di Michael Shank and Jim Meyer aveva reso parte solo a dieci appuntamenti, incrementando gradualmente ogni anno – tre sole gare nel 2017, sei nel 2018. Dopo aver collaborato con Arrow Schmidt Peterson Motorsport e con il passaggio di quest’ultima dai motori Honda a quelli Chevrolet per via dell’ingresso di McLaren, Meyer Shank è stata costretta a guardarsi attorno, trovando nel team di Michael Andretti la miglior soluzione. Si può considerare in tutto e per tutto una nuova squadra satellite per la compagine di Indianapolis, che ha già tra le mani Harding Steinbrenner Racing che allestisce una monoposto per il giovanissimo talento Colton Herta, che ha impressionato proprio in quest’annata.

Le parole di Meyer e Harvey

«È bello poter annunciare ufficialmente che prenderemo parte a tutta la stagione 2020», ha dichiarato Meyer. «Io, Mike [Shank] e la squadra abbiamo lavorato duramente negli ultimi due anni per portarci in una posizione a cui siamo arrivati oggi». «Questo è l’obiettivo per cui abbiamo lavorato tanto», ha ripetuto Harvey. «Sono veramente grato per questa opportunità di correre con Meyer Shank a tempo pieno. Dobbiamo mostrare quanto siamo competitivi, e non vedo l’ora di iniziare». Guardando al 2019, l’inglese aveva colto un bellissimo 3° posto sullo stradale di Indianapolis, avendo poi poca fortuna nella 500 Miglia. Nel complesso ha dimostrato ottime potenzialità, portando a casa anche altre tre top-10.

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati