WEC | 4 Ore di Shanghai 2019: anteprima e orari del weekend

Si corre in Cina

Ridotta a 4 ore l'appuntamento di Shanghai, terzo round del FIA World Endurance Championship 2019/20.
WEC | 4 Ore di Shanghai 2019: anteprima e orari del weekend

Prosegue il cammino del FIA World Endurance Championship e, dopo il Giappone, si continua in Asia con la 4 Ore di Shanghai. In Cina ci sarà ancora una supremazia di Toyota tra le LMP1?

Programma ed orari

Venerdì 8 novembre
04.00 – Prove Libere 1 (90 minuti)
08.30 – Prove Libere 2 (90 minuti)

Sabato 9 novembre
02.50 – Prove Libere 3 (60 minuti)
07.00 – Qualifiche LMGTE Pro e Am (20 minuti)
07.30 – Qualifiche LMP2 e LMP1 (20 minuti)

Domenica 10 novembre
05.00 – Gara (240 minuti)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (GMT+2). Le ultime due ore di gara saranno visibili in diretta su Sportitalia.

Anteprima del weekend

Toyota ha mostrato la propria forza nell’ultima 6 Ore del Fuji, corsa sul circuito di casa e vinta con Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley. I tre piloti sono appaiati in vetta alla classifica generale assieme ai compagni di squadra Mike Conway, Kamui Kobayashi e José Maria Lopez, che avevano vinto a Silverstone. Sarà difficile per Rebellion interrompere il dominio, essendo presente in Cina ancora con un prototipo affidato a Bruno Senna, Gustavo Menezes e Norman Nato. Ginetta, dal canto suo, ha sostituito Luca Ghiotto con Jordan King, ma il resto della line-up è rimasta intatta.

Racing Team Nederland ha conquistato la prima vittoria di sempre in Giappone tra le LMP2 e, attualmente, è al comando con Giedo van der Garde e Frits van Eerd; quest’ultimo non ci sarà sostituito da Job van Uitert che avrà al suo fianco anche Nyck de Vries. Insegue Cool Racing con Antonin Borga, Nicolas Lapierre e Alexandre Coigny, così come il Jackie Chan DC Racing che gioca in casa. Alla ricerca di maggior fortuna i nostri di Cetilar Racing con Roberto Lacorte, Andrea Belicchi e Giorgio Sernagiotto.

Sempre battaglia a tre tra Porsche, Aston Martin e Ferrari in LMGTE Pro: solo alla Rossa manca un successo stagionale, ma c’è da dire che i tedeschi e i britannici possono contare su una superiorità maggiore in termini di prestazioni – colpa forse anche del BoP. Comunque, AF Corse se la gioca tra le Am avendo Emmanuel Collard, Nicklas Nielsen e François Perrodo primi davanti ad Aston Martin.

FIA WEC – 4 Hours of Shanghai: entry list

Vota questo articolo
Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati