IMSA | Kyle Busch alla 24 Ore di Daytona con AIM Vasser Sullivan

A bordo di una Lexus

Kyle Busch, star della NASCAR, correrà nella prossima 24 Ore di Daytona dell'IMSA con una Lexus di AIM Vasser Sullivan.
IMSA | Kyle Busch alla 24 Ore di Daytona con AIM Vasser Sullivan

Kyle Busch farà il suo debutto nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship alla prossima 24 Ore di Daytona. La star della Monster Energy NASCAR Cup Series, vinta nel 2015, correrà con una delle due Lexus RC F GT3 di AIM Vasser Sullivan.

Kyle Busch a Daytona: un operazione di Toyota

L’annuncio è arrivato durante i “Motorsports Day”, l’evento annuale che riunisce gli affiliati Toyota e Lexus nella sede della Toyota Motor North America a Plano, in Texas. «Voglio ringraziare Lexus Motorsports, AIM Vasser Sullivan e Toyota per questa opportunità», ha dichiarato il pilota di Joe Gibbs Racing. «Avere la possibilità di correre in una gara così iconica come la 24 Ore di Daytona è certamente qualcosa che volevo fare da tanto tempo. La mia collaborazione con Toyota e la nostra storia assieme è incredibile. Mi piacere ottenere il Daytona Rolex, da aggiungere alla mia collezione di trofei». «Siamo entusiasti di avere un pilota del calibro di Kyle», ha aggiunto Jimmy Vasser, co-proprietario del team. «Ha dimostrato di poter competere e vincere in diverse categorie e non vediamo l’ora di vederlo in pista con la nostra Lexus a Daytona».

Hawksworth possibile compagno

Secondo quanto riferito da Sportscar365, doveva aggiungersi anche Denny Hamlin, ma il compagno di squadra di Kyle Busch in NASCAR ha recentemente annunciato che si sottoporrà a un intervento chirurgico alla spalla, sfruttando la pausa invernale del campionato. Non sono ancora stati svelati i nomi di chi affiancherà il pilota statunitense, anche se pare essere confermato Jack Hawksworth al momento. In dubbio Richard Heistand (che aveva preso parte all’intera stagione), così come il quarto ‘jolly’.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati