FIA Motorsport Games | GT Cup, Gara 2 e Finale: Giappone coglie l’oro

Seguono Polonia e Australia

Il Giappone coglie la vittoria nella Main Race della GT Cup ai FIA Motorsport Games con Hiroshi Hamaguchi e Ukyo Sasahara.
FIA Motorsport Games | GT Cup, Gara 2 e Finale: Giappone coglie l’oro

Dopo la sfortunata gara di ieri, il Giappone coglie la vittoria – e la relativa medaglia d’oro – nella GT Cup con Hiroshi Hamaguchi e Ukyo Sasahara, nella cornice dei FIA Motorsport Games a Vallelunga. La Polonia ottiene l’argento, segue l’Australia con il bronzo.

La cronaca di Gara 2

In Gara 2, la Lamborghini Huracán GT3 Evo di Sasahara partiva dalla pole position, ma una pioggia torrenziale scesa prima della partenza ha portato i commissari a far scattare tutti dietro la SC. Con la bandiera verde. Jim Pla, che partiva 2°, ha preso il comando, ma il tempo non è stato clemente e le operazioni in pista sono state sospese. La ripresa è avvenuta con ancora 30 minuti da disputare, con i cambi pilota già completati. Hamaguchi si è liberato subito di Jean-Luc Beaubelique, andando a vincere con ben sette secondi di vantaggio sul Portogallo, risalito fino alla piazza d’onore dopo una Gara 1 deludente. Taipei si classifica a sorpresa al 3° posto, seguiti dalla Polonia – che si era assicurata la partenza dal palo nella gara del pomeriggio, con al fianco la Germania che aveva vinto invece ieri.

La cronaca della Main Race

Nell’evento decisivo, il Team Japan ha confermato quanto dimostrato in Gara 2 e durante l’arco di tutto il fine settimana italiano. Partiti dalla terza posizione, i piloti del Sol Levante hanno ben gestito i vari momenti delicati, tra pioggia e Safety Car, terminando poi proprio dietro di questa sotto la bandiera a scacchi. Un gran peccato invece per l’Italia, con i Roda che erano pronti a sfidare proprio Hamaguchi/Sasahara, ma Gianluca è passato sopra una pozza d’acqua e ha perso il controllo della propria Ferrari prima del Tornantino. Come già detto, Lewandowski/Janosz hanno chiuso al 2° posto, davanti ai due Grove. Solamente settima la Russia, più indietro il Belgio (8°) dopo aver ricevuto una penalità per un contatto tra Verdonck e Renauer.

FIA Motorsport Games a Vallelunga – GT Cup, Main Race: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati