W Series | Annunciato il calendario provvisorio 2020, ecco San Pietroburgo e Anderstorp

Sei tappe confermate

La W Series avrà ancora sei tappe per la stagione 2020, sempre a supporto del DTM e con due nuove mete.
W Series | Annunciato il calendario provvisorio 2020, ecco San Pietroburgo e Anderstorp

Dopo aver annunciato cambi importanti al regolamento, la W Series svela anche le sei tappe che comporranno il calendario della stagione 2020, sempre a supporto del DTM. Non è ancora confermato invece il format delle doppie gare del weekend, anche se era stato provato ad Assen quest’anno.

Anderstorp e San Pietroburgo: due nuove mete

Il campionato femminile cambia alcuni circuiti, risultando un po’ più “internazionale”: si comincia nel nuovo circuito di Igora Drive a San Pietroburgo, progettato da Hermann Tilke e che potrebbe ospitare in un futuro prossimo la Formula 1, e si proseguirà poi ad Anderstorp, in casa nostra a Monza, al Norisring, a Brands Hatch e poi, per concludere, ad Assen. «Siamo entusiasti di annunciare due nuovi paesi nella W Series, ovvero Russia e Svezia», ha dichiarato Catherine Bond Muir, Chief Executive Officer della serie “rosa”. «L’appuntamento svedese poterà per la prima volta il campionato a nord, in una regione casa della nostra finlandese Emma Kimiläinen, una delle stelle della stagione 2019 dopo aver vinto ad Assen, oltre a una nuova partecipante come Ayla Agren dalla Norvegia. La Russia sarà invece la gara di casa di Irina Sidorkova, la più giovane della W Series. Annunceremo il calendario completo man mano che lo avremo finalizzato».

In arrivo un format di due gare a weekend?

Da capire, in base proprio alle ultime parole della Bond Muir, se verranno inserite altre piste oppure se si passerà al format di due gare ogni fine settimana, per permettere anche una maggiore esperienza alle protagoniste e per vivacizzare il tutto.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati