Peugeot Competition | 208 Rally Cup TOP, Griso ancora vittorioso e nuovo leader dopo il Rally Due Valli

Si restringe la lotta per il titolo

Per la seconda volta consecutiva Michele Griso vince un appuntamento del Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP e stravolge la vetta della classifica del monomarca
Peugeot Competition | 208 Rally Cup TOP, Griso ancora vittorioso e nuovo leader dopo il Rally Due Valli

Ad un solo appuntamento dalla fine si rimescolano le carte nel Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP, che nell’ultima gara su asfalto dell’anno (legata al Campionato Italiano Rally) vede il ritorno alla vittoria di Michele Griso, nuovo leader del monomarca.

Cambia la classifica del Peugeot 208 Rally Cup Top dopo il Due Valli

Al Rally Due Valli infatti bissa la vittoria il pilota navigato da Elia De Guio sulla 208 R2B con gomme Pirelli e con il supporto del team M.S. Munaretto. Per Griso è infatti la seconda affermazione nel Peugeot Competition dopo il precedente primo posto ottenuto al Rally del Friuli Venezia Giulia. Inoltre il pilota di Arzignano migliora il nono piazzamento assoluto ottenuto nel friulano chiudendo ottavo al Due Valli, classificandosi come migliore nella classe R2.

Grazie al successo di categoria, e all’ennesima affermazione in una Power Stage (come ha diverse volte dato prova quest’anno), l’esperto Griso balza in vetta alla classifica del monomarca dal quarto posto in cui si trovava, scalzando con un solo punto di scarto Giacomo Guglielmini, secondo nel monomarca e al Due Valli nel 208 Rally Cup TOP: da notare che quest’ultimo è in lotta per ottenere il premio finale, ovvero una stagione da pilota ufficiale Peugeot nelle nostre competizioni di casa nel 2020, riservato però agli Under 28 (quindi Griso, che è del 1973, concorre per la vittoria finale ma non per il premio).

Arretra il precedente leader, Davide Nicelli, ora terzo e fermo con lo stesso punteggio di 33 punti prima del Due Valli (il cui risultato, quarto posto dietro Cristian Dal Castello, può comunque scartare ai fine del punteggio finale, giocandosi le sue ultime chance per il titolo al prossimo Tuscan Rewind).

Sostanzialmente Griso, Guglielmini e Nicelli sono al momento i tre che hanno maggiori possibilità di conquistare il 208 Rally Cup TOP 2019, con gli ultimi due in corsa per l’ambito sedile in Peugeot. Restano ancora vive le speranze di Jacopo Trevisani, secondo nella Power Stage e quarto nella classifica del monomarca, e di Giorgio Cogni, che subisce invece il ritiro. Per loro però le chance sono più risibili rispetto ai tre di testa, che verosimilmente si giocheranno il successo finale al Tuscan Rewind – su sterrato – del prossimo mese. Da notare infine che tre Peugeot 208 R2B si piazzano nei primi dieci posti assoluti: oltre a quelle di Griso e Guglielmini citiamo anche la vettura di Tommaso Ciuffi e Nicolò Gonella, trionfatori nel CIR Due Ruote Motrici 2019.

Peugeot Competition 208 Rally Cup TOP 2019, la classifica dopo il Rally Due Valli

1. Michele Griso 38 punti;

2. Giacomo Guglielmini 37;

3. Davide Nicelli 33;

4. Jacopo Trevisani 21;

5. Giorgio Cogni 20;

6. Alessandro Nerobutto 18;

7. Patrizia Perosino 10;

8. Cristian Dal Castello 9;

9. Christopher Lucchesi 3;

10. Alessandro Casella 2.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati