F4 Italia | Mugello, Gara 3: Hauger si porta a casa la vittoria e il titolo

Petecof solo 4°

Dennis Hauger conquista il titolo della Formula 4 tricolore grazie a una maiuscola vittoria in Gara 3 al Mugello.
F4 Italia | Mugello, Gara 3: Hauger si porta a casa la vittoria e il titolo

Aveva ormai le mani pronte a sollevare lo scettro dell’Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth, e Dennis Hauger non si è lasciato scappare l’occasione: vittoria in Gara 3 al Mugello e, con un round d’anticipo, è campione della stagione 2019.

Titolo già nelle mani di Hauger al Mugello

Davvero meritata l’affermazione del norvegese di Van Amersfoort Racing: dopo essere scattato dalla pole position è subito fuggito via, passando senza troppi problemi sotto la bandiera a scacchi al 1° posto. Niente da fare invece per Gianluca Petecof, solamente 4° e incapace di sopravanzare Joshua Dürksen che ha colto un podio che mancava dall’appuntamento al Red Bull Ring, in Austria. Da sottolineare invece l’ottimo weekend di Paul Aron, ancora a podio dopo la vittoria in Gara 1 e saldamento in terza piazza nella classifica generale. Da segnalare invece anche Mikhael Belov, 5° con BhaiTech davanti a Oliver Rasmussen, Roman Staněk e William Alatalo. Riesce a rientrare nella zona punti Lorenzo Ferrari, in quello che possiamo considerare il suo miglior fine settimana, che è 9° con Antonelli Motorsport. Chiude la top-10 Jonny Edgar.

Petecof era il favorito a inizio stagione

Ad inizio anno doveva essere Petecof e la Prema a dominare la stagione ma, dopo l’ottimo inizio a Vallelunga e a Misano, il sudamericano ha perso man mano quella concretezza che ha invece contraddistinto Hauger dalla tappa romagnola in poi, cogliendo fino a qui ben nove vittorie e sei pole position. Anche tra i team, VAR è attualmente davanti alla squadra di Grisignano di Zocco per una ventina di punti.

Italian Formula 4 Championship Powered by Abarth – Mugello, Gara 3: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati