IMSA | Presentata a sorpresa la nuova Chevrolet Corvette C8.R

In pista a Daytona nel 2020

La nuova Chevrolet Corvette C8.R correrà a partire dal prossimo anno nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.
IMSA | Presentata a sorpresa la nuova Chevrolet Corvette C8.R

Doveva essere svelata al pubblico la prossima settimana durante la Petit Le Mans, invece Chevrolet ha già voluto presentare la nuova Corvette C8.R. La sportiva di Detroit correrà il prossimo anno nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship e alla 24 Ore di Le Mans.

Un motore V8 aspirato da 5.5 litri per la C8.R?

Innovativa e aggressiva: così appare a prima vista la Corvette C8.R, che ha già avuto modo di assaggiare la pista al Kennedy Space Centre di Cape Canaveral, in occasione del lancio della Corvette Stingray stradale. Non ci sono ancora i dettagli tecnici ufficiali sull’auto, ma c’è l’introduzione del motore centrale – e non frontale come la C7.R – V8 aspirato da 5.5 litri, anche se molti ipotizzano un passaggio al turbo. «La C8.R è molto più di una semplice versione da corsa della Stingray del 2020», ha dichiarato Jim Campbell, vicepresidente della sezione motorsport di Chevrolet. «È il culmine di molti anni di test e sviluppo tra GM Design, Propulsion, Engineering e Corvette Racing. La collaborazione tra questi team ci ha permesso di portare allo step successivo le prestazioni della vettura, sia su strada che su pista».

Al debutto alla 24 Ore di Daytona 2020

Come già detto, la Corvette C8.R vedrà il debutto alla 24 Ore di Daytona, primo appuntamento stagionale del campionato endurance dell’IMSA del 2020; correrà full-time, più la presenza “extra” alla classica maratona francese. Cambiano anche i colori, tenendo comunque il giallo ma lasciando ampio spazio all’argento. Non sarà l’unica novità al debutto: infatti, Porsche porterà la 911 RSR-19 che già corre nel FIA World Endurance Championship.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati