IRCup e Twingo R1, finale di stagione al Rally Bassano. De Tommaso campione assoluto, Catalini del monomarca Renault

I titoli assegnati al Rally Bassano

Si chiude l'Internazional Rally Cup 2019 e il Trofeo Twingo R1 associato: al Rally di Bassano vince Damiano De Tommaso e conquista il titolo assoluto
IRCup e Twingo R1, finale di stagione al Rally Bassano. De Tommaso campione assoluto, Catalini del monomarca Renault

Un’altra serie chiude i battenti per questo 2019 rimandando alla prossima stagione, ovvero l’International Rally Cup, conclusasi in occasione del 36esimo Rally Città di Bassano. Collateralmente, nel vicentino è giunto all’epilogo anche uno dei Trofei Renault Rally, ovvero il Twingo R1 Internazionale abbinato proprio all’IRCup.

Catalini vince anche al Rally di Bassano 2019

Ora, nel monomarca della casa della Losanga quest’ultimo appuntamento ha rappresentato poco più di una formalità, visto che i campioni del Twingo R1 sono stati già proclamati nella gara precedente del Rally del Casentino, ed inoltre a Bassano erano presenti solo due equipaggi. Quello formato da Gabriele Catalini e Michael Salotti, sbarcati in Veneto già da vincitori del Twingo R1 Internazionale, ha onorato comunque l’ultimo round di stagione pur con il titolo blindato sul loro scaffale, vincendo la gara e cementando il vantaggio in classifica. Il duo della scuderia Costa Ovest infatti chiude la propria stagione con un punteggio utile (al netto degli scarti) di 135,55 punti: una leadership ottenuta con quattro vittorie stagionali (tre consecutive) e che permette di distanziare i secondi classificati, Lorenzo e Davide Lanteri, fermi a 89,25 anche perché assenti negli ultimi due appuntamenti di stagione.

Dopo essersi ritrovato secondo a seguito della PS1, Catalini assume la leadership della corsa nel monomarca dalla prova speciale seguente, per mantenerla sino alla fine. Unici inseguitori (in tutti i sensi) gli eroici Matteo Ceriali e Michael Savio, equipaggio della Meteco Corse vincitori della prima piesse e poi in scia rispetto agli avversari. Ceriali chiude la sua stagione nel Twingo R1 Internazionale al terzo posto, a quota 69,2 punti.

Un altro titolo per Damiano De Tommaso

Andando invece all’IRCup vera e propria, Damiano De Tommaso vince il Rally di Bassano e si assicura così il successo nel campionato 2019. Ad essere sinceri, il pilota guidato alle note da Giorgia Ascalone sulla Skoda Fabia R5 si presentava all’ultimo appuntamento di stagione da leader della classifica, ma certamente non poteva permettersi una gara rilassata visto che il coefficiente maggiorato del Bassano metteva in palio dei punti preziosi per i suoi rivali in cerca del ribaltone finale.

Il già vincitore del Campionato Italiano Rally Junior 2018 che quest’anno ha fatto il salto di classe nelle R5, mettendosi alla prova nell’IRCup, ha tenuto duro disputando assieme alla Ascalone una gara accorta, approfittando anche della foratura subita da Manuel Sossella. Tre vittorie stagionali, un quarto posto e un ritiro per un principio di incendio alla vettura: questa in sintesi la prima stagione nell’IRCup di De Tommaso, la seconda consecutiva in cui il giovane pilota di Varese chiude con un titolo. Sul podio del campionato supportato da Pirelli salgono Alessandro Re, anch’egli su Fabia R5, e Valter Gentilini, su Ford Fiesta WRC.

De Tommaso si conferma come un talento che meriterebbe più spazio ed attenzione nel nostro panorama rally, sia per le buone doti agonistiche che per quelle umane. Speriamo che il suo 2020 possa riservare importanti conferme e magari qualche novità che riesca a dare ulteriore slancio alla sua carriera: lui vorrebbe tornare nel WRC, forse i margini al riguardo sono un po’ stretti ma chissà…

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati