ELMS | Invariato il calendario di sei round anche nel 2020

Barcellona si scambia con Le Castellet

L'European Le Mans Series avrà sempre sei appuntamenti anche nel 2020, con la differenza che si partirà in Spagna.
ELMS | Invariato il calendario di sei round anche nel 2020

L’European Le Mans Series sta godendo di ottima salute e vivrà anche nel 2020 una stagione basata su sei appuntamenti. Si partirà a fine marzo con i test pre-stagionali a Barcellona, terminando poi con la 4 Ore di Portimão sempre in programma ad ottobre.

I dettagli del calendario 2020

Gli unici cambiamenti che hanno interessato il calendario della serie endurance europea è l’inversione fra Barcellona e Le Castellet: se prima si disputavano le prove che precedevano l’inizio del campionato proprio sul circuito francese, ora si partirà invece dalla Spagna. Rimane come secondo round Monza (8-10 marzo), seguita appunto dal Paul Ricard (17-19 luglio), Silverstone (4-5 settembre, probabilmente in accoppiata con il FIA World Endurance Championship come negli ultimi anni), Spa-Francorchamps (18-20 settembre) e Portimão (23-25 ottobre). Non è stato aggiunto nessuna corsa in più, ricordando che quasi metà schieramento partecipa alla 24 Ore di Le Mans e alcune LMP2 sono impegnate anche nel Mondiale. Confermate comunque le tre categorie: LMP2, LMP3 – con le auto completamente rinnovate – e LMGTE.

Le parole di Neveu, CEO del campionato

Gérard Neveu, CEO dell’ELMS, ha detto: «Siamo molto lieti di annunciare il calendario 2020. Ci offre una solida base per continuare la crescita della serie, iniziata nel 2013. Siamo anche felici di ritornare a Barcellona dopo il successo dell’evento a luglio, non solo come prima tappa della stagione ma anche per i test ufficiali. Con sei sedi di livello mondiale nel calendario, continuiamo a cercare di mantenere la nostra promessa di fornire sfide ai team e ai piloti. Siamo orgogliosi dell’alta qualità delle squadre che garantiscono il successo della serie». Assieme all’ELMS ci sarà anche la Michelin Le Mans Cup, oltre alla nuova Ligier European Series.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati